Bonafede: “Nessuna tolleranza per chi commette reati contro le donne”

“Dobbiamo fare di tutto perchĂŠ il femminicidio non si verifichi, ma, se avviene, la pena non deve lasciare nessuno scampo e nessun margine di giustificazione. Non c’è spazio perchĂŠ possa anche solo ventilarsi una prospettiva di delitto d’onore. Appartiene al passato e non ha niente a che fare con lo stato di diritto”. Lo ha dichiarato il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, durante una conferenza stampa alla Camera. Poi un appello alle donne: “Denunciate. Denunciate, anche se so che è difficile farlo”. Tra gli emendamenti della legge sul “Codice rosso”, in discussione in questi giorni, previsti 14 anni di carcere per chi sfregia una donna e fino a 24 anni per le violenze sui minori.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Kosovo: il Comandante KFOR Ristuccia fa visita ai militari italiani feriti negli scontri

ROMA - Il Comandante della Missione Nato-KFOR, Generale di Divisione Angelo Michele Ristuccia, ha fatto visita ai militari italiani rimasti feriti negli scontri dello scorso 29 maggio. Ricevuto dal Comandante del Regional Command West di KFOR, Colonnello Mario Bozzi, si è recato presso l’infermeria di Camp Villaggio Italia a Pec/Peje, dove ha voluto rivolgere alcune

Made in Italy, Federalimentare: Ddl iniziativa di alto valore

Mascarino: nostra industria può dare un grande contributo Roma, 1 giu. (askanews) – "Il disegno di legge approvato ieri dal Consiglio dei ministri, che introduce disposizioni per la valorizzazione, la promozione e la tutela del Made in Italy, è un'iniziativa dall'alto valore sociale ed economico mirata allo sviluppo del Paese, al quale l'industria alimentare può

Tibus: pronto il progetto che rivoluziona l’Autostazione di Roma

Giovanni Bianco: "Migliorerà la funzionalità, riqualificando anche l'area" Roma, 1 giu. (askanews) – "Incrementare la funzionalità dei servizi dell'Autostazione Tibus di Roma attraverso la riqualificazione e valorizzazione del territorio in cui si colloca il terminal. A questo obiettivo punta il progetto di finanza "Il bosco, la piazza, l'autobus e il treno", approvato dall'assemblea dei soci