Caso Montante, Salvini sarà sentito da Commissione parlamentare antimafia

Roma, 28 mar. (LaPresse) – Il ministro dell’Interno Matteo Salvini sarà sentito in audizione dalla Commissione parlamentare antimafia sul caso Montante. Lo ha affermato il presidente della Commissione, Nicola Morra. “E’ un motivo di grande curiosità della Commissione capire cosa ha indotto il Viminale a non costituirsi parte civile in questi procedimenti – ha detto -. Il caso Montante ha fatto capire che coloro che si presentavano come antimafia erano soprattutto ‘promafia’ e di certo non ‘antimafia’”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Decreto migranti, tutte le donne andranno in strutture di maggior tutela. Accertamento rapido per l’età dei minori

Più polizia per il controllo dei visti ed espulsioni più facili per gli irregolari Roma, 27 set. (askanews) – Tutte le donne, non solo le madri o quelle in gravidanza, avranno accesso nelle strutture di maggiore tutela. E' quanto prevede, secondo quanto si apprende, il nuovo decreto migranti del governo. Finora – spiegano fonti di

Nadef, deficit 2023 sale al 5,3% per “effetto del Superbonus”. Confermati aiuti alle famiglie e taglio cuneo

Font di governo: con aumento tassi sottratti 14-15 mld a favore delle famiglie Roma, 27 set. (askanews) – Il rapporto deficit/Pil nel 2023 nella nota di aggiornamento del Def sale dal 4,3% al 5,3% "interamente per l'effetto del Superbonus 110%". E' quanto riferiscono fonti di governo a margine del Consiglio dei ministri. In assenza dei

Covid, arrivano i vaccini per over 60, fragili e operatori (per gli altri a richiesta e previa disponibilità)

La nuova Circolare del ministero della Salute. Oms: nessuna variante è dominante Roma, 27 set. (askanews) – E' in pubblicazione la nuova circolare del ministero della Salute relativa alla campagna autunnale di vaccinazione contro il covid. La campagna nazionale di vaccinazione autunnale e invernale anti COVID-19 – si legge nella circolare a firma del direttore