Revenge Porn, Di Maio: “L’emendamento sarà votato martedì”

“L’emendamento per punire il revenge porn contenuto nel Codice Rosso è un primo passo: sono d’accordo con chi dice che va affrontato in un provvedimento organico, ma intanto martedì quando torneremo in Aula per me si può benissimo votare quell’emendamento”. Così il vicepremier, Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti a Washington al termine del suo incontro con il consigliere per la sicurezza nazionale Usa, John Bolton. Sulla castrazione chimica, Di Maio ha spiegato: “Il tema è che chi mette le mani addosso a una donna deve andare in galera. Chi ha violentato quella ragazza sulla Circumvesuviana è già fuori. Lavoriamo perché questi individui siano tenuti dentro”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi

(Adnkronos) - Epar, l’ente bilaterale di riferimento della contrattazione collettiva Cifa e Confsal, ha istituito, con un avviso, un contributo a fondo perduto per la realizzazione o l’implementazione di academy aziendali anche per le pmi. Si tratta di una grande novità per il nostro Paese, dato che finora solo le grandi imprese hanno realizzato o

Cida, il 28 febbraio open day per petizione ‘Salviamo il ceto medio’

(Adnkronos) - Per sostenere il potere d’acquisto delle pensioni, promuovere una maggiore equità fiscale, incrementare le risorse disponibili a famiglie e imprese, e rafforzare il welfare pubblico, mercoledì 28 febbraio, Cida la Confederazione dei dirigenti e delle alte professionalità, organizza una giornata di mobilitazione nazionale invitando tutta la cittadinanza, oltre ai propri iscritti, a partecipare

Vino: Suavia, con ‘I luoghi’ il racconto di una famiglia e della sua terra

(Adnkronos) - Si chiama 'I luoghi' la nuova linea lanciata dall'azienda veneta Suavia, che raccoglie tre vini speciali - Fittà, Castellaro e Tremenalto - ottenuti dalla selezione di uve garganega provenienti da tre vigneti, ciascuno caratterizzato da una storia unica, legata alla composizione del terreno, all'esposizione e al microclima, che hanno dato vita a tre