Tav, Foietta: Analisi costi-benefici ci sta coprendo di ridicolo

Milano, 12 mar. (LaPresse) – “Il mondo scientifico, in modo quasi unanime, si è espresso ed ha chiaramente dimostrato l’arbitrarietĂ  della analisi costi-benefici del Mit; hanno dimostrato numeri alla mano come le accise sui carburanti ed il mancato utile dei concessionari autostradali non siano ‘un costo’ e che tale analisi non sia obiettiva ma risulti costruita per dimostrare la non utilitĂ  dell’opera ferroviaria; gli errori di forma e di sostanza rendono questo studio un prodotto insostenibile dal punto di vista scientifico, che ci sta coprendo di ridicolo in sede di confronto internazionale”. Lo scrive l’ex commissario straordinario di governo per la Tav, Paolo Foietta, in una lettera indirizzata al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. “Come può quindi sostenere che il 6 marzo sia stata fatta una ‘approfondita’ discussione sulla Acb – aggiunge -, quando ha accettato di mettere alla porta chi, come il professor Coppola, nominato dal Mit, non era allineato ad una decisione che la sua parte politica aveva giĂ  preso?”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Terremoto oggi Napoli, scossa magnitudo 4.2 ai Campi Flegrei

(Adnkronos) - Scossa di terremoto di magnitudo 4.2 nella notte nell’area dei Campi Flegrei. Dalle prime ore di ieri, come segnalato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, nell'area è in corso uno sciame sismico. Alle 3.35 di oggi è stata registrata la scossa di magnitudo 4.2. In seguito all’evento la Sala Situazione Italia del Dipartimento

Iraq, incendio durante festa di matrimonio: almeno 100 morti

(Adnkronos) - Almeno 100 persone sono morte e altre 150 ferite per un incendio divampato durante un matrimonio nel nord dell'Iraq. Centinaia le persone che stavano festeggiando ad Al-Hamdaniya, nella provincia settentrionale di Ninive, quando le fiamme si sono propagate nei locali dove era stato allestito il ricevimento. Non è ancora noto cosa abbia causato

Migranti, Alarm Phone: persi contatti con 145 persone in fuga dalla Libia

(Adnkronos) - Nuovo sos dal Mediterraneo centrale. A lanciarlo per un peschereccio con 145 persone a bordo in fuga dalla Libia è Alarm Phone, spiegando di aver allertato le autorità. "Hanno detto di aver avuto problemi al motore prima che perdessimo i contatti con loro. Sono molto preoccupati", dice l'ong, chiedendo soccorsi immediati. Nessuna notizia