Banche, Salvini: Mef teme sanzione? Ue faccia come vuole, risarcire truffati

Milano, 1 apr. (LaPresse) – “Al ministero dell’Economia sono lì che aspettano di capire se possono restituire questi quattrini perché sennò magari l’Europa ci manda una sanzione. L’Europa faccia quello che vuole, quei soldi vanno restituiti agli italiani dalla prima all’ultima lira. Se all’Europa va bene, bene. Se all’Europa non va bene, bene lo stesso”. Lo ha detto il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, durante un comizio a Como, dopo aver detto che “abbiamo messo a bilancio 1,5 miliardi di euro da restituire ai risparmiatori truffati dalle banche. Il Pd, che aveva causato il problema aveva messo 100 milioni. Noi abbiamo moltiplicato per 15, però l’Europa: insomma, dovete stare attenti perché magari vi mandiamo un richiamo perché sono aiuti di Stato”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Elezioni Sardegna, Todde e l’abbraccio con Conte e Schlein: “Cambia il vento” – Video

(Adnkronos) - Alessandra Todde si dice "felice e orgogliosa" e conferma la sua vittoria alle elezioni regionali in Sardegna, quando mancano ancora poche sezioni alla conclusione dello spoglio: sarà lei, dunque, il nuovo governatore della Sardegna, la prima presidente donna della Regione. Con la vittoria di oggi, il Movimento 5 Stelle elegge per la prima

Elezioni Sardegna, chi è Alessandra Todde

(Adnkronos) - Ingegnere ed imprenditrice scesa in campo in politica con il M5s. Dopo uno scrutinio al fotofinish, poco prima dell'1 di notte, quando i risultati delle elezioni regionali in Sardegna non sono ancora definitivi ma ormai vanno delineando la vittoria, Alessandra Todde, nuorese di 55 anni, si presenta ai cronisti come la nuova presidente

VIDEO | Sardegna, vince Alessandra Todde: “Sarò la prima presidente”. Schlein: “Ora cambia il vento”

CAGLIARI – All’1 arriva Alessandra Todde arriva alla sede elettorale di via Dante a Cagliari. “Sono passata per salutare, dai dati in nostro possesso si profila una vittoria e io sarò la prima presidente della Regione Sardegna. Sono molto felice e orgogliosa, faremo la conferenza domani mattina, ci sono ancora gli spogli in corso. Ma