Def, Bankitalia: Deficit al 3,4% senza aumenti Iva

Roma, 16 apr. (LaPresse) – Con la mancata attivazione delle clausole di salvaguardia sull’Iva ” il disavanzo si collocherebbe meccanicamente al 3,4 per cento del prodotto nel 2020, al 3,3 nel 2021 e al 3,0 nel 2022; l’avanzo primario sarebbe pari in media a circa mezzo punto percentuale del PIL”. Così Eugenio Gaiotti, capo del dipartimento economia e statistica di Bankitalia, in audizione davanti alle commissioni Bilancio di camera e Senato sul Def.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Fiat: Panda e Pomigliano come “difesa dalla concorrenza cinese”

Produzione +20% e almeno fino al 2027 con edizione speciale Pandina Pomigliano d'Arco (Napoli), 29 feb. (askanews) – Stellantis punta su Pomigliano e sulla Panda come difesa dalla concorrenza cinese anche in Europa. E lo fa prolungando la produzione almeno fino al 2027, aggiungendo l'edizione speciale Pandina con diverse novità tecnologiche, e aumentando del 20%

Confagricoltura: bene ok Camera a Ddl su florovivaismo

Intervento agevola un comparto strategico e in sofferenza Roma, 29 feb. (askanews) – Confagricoltura accoglie "con soddisfazione" l'approvazione della legge di delega sul florovivaismo alla Camera dei Deputati. Un intervento necessario, fortemente voluto dalla Confederazione, "che agevola un comparto strategico, in sofferenza per l'aumento dei costi di produzione e le sempre più frequenti fitopatie". Parliamo

In Piemonte a marzo confronto nazionale su sistema cibo-territorio

Tre giorni di lavori in collaborazione con Consulta distretti cibo Roma, 29 feb. (askanews) – Dal 21 al 23 marzo la Regione Piemonte, assessorato Agricoltura e Cibo, in collaborazione con la Consulta nazionale dei Distretti del cibo, organizzerà tre giorni di confronto sui temi forti delle politiche di aggregazione e promozione dei territori, dell'organizzazione dei