M5S, Garante Privacy respinge accuse di parzialità: Multati anche altri

Roma, 5 apr. (LaPresse) – Il Garante della Privacy replica in una nota alle dichiarazioni arrivate dal M5S dopo la multa comminata alla piattaforma Rousseau. “Con riferimento alle dichiarazioni rese da esponenti del Movimento 5 stelle sul provvedimento emesso nei confronti della piattaforma Rousseau, l’AutoritĂ  – si legge – precisa che: le dichiarazioni dell’Associazione Rousseau in ordine a misure asseritamente migliorative che sarebbero state adottate sono giunte, via mail, ad istruttoria giĂ  chiusa, il giorno precedente l’adozione definitiva del provvedimento e senza alcuna documentazione a sostegno. Tali misure risultano comunque ininfluenti ai fini delle pregresse criticitĂ  evidenziate e sanzionate nel provvedimento; la durata del procedimento è stata condizionata anche dalle due proroghe richieste dalla stessa Associazione Rousseau; le accuse di parzialitĂ  rivolte, reiteratamente, all’AutoritĂ  in ragione della pregressa esperienza politico-istituzionale del suo Presidente, sono smentite dall’adozione di plurimi provvedimenti, anche sanzionatori, nei confronti di altre forze politiche o di loro esponenti, rinvenibili sul sito dell’AutoritĂ  al pari di quello relativo alla piattaforma Rousseau; le decisioni del Garante sono collegiali e come tali non riferibili individualmente ai componenti del Collegio.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Abusi sessuali su figlia di 10 anni, arrestato 40enne a Palermo

(Adnkronos) - Avrebbe abusato della figlia minorenne. Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato nel palermitano un 40enne. Le indagini lampo, coordinate dalla Procura di Termini Imerese, sono scattate dopo la segnalazione dei medici del pronto soccorso dell'ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo, dove la madre aveva portato la piccola che accusava dei dolori al

Atp Acapulco 2024, Arnaldi batte Fritz e vola agli ottavi

(Adnkronos) - Imprese di Matteo Arnaldi e Flavio Cobolli nei sedicesimi di finale del torneo Atp di Acapulco (cemento, montepremi 2,2 milioni di dollari), in Messico. Arnaldi vola agli ottavi dopo la vittoria in 3 set contro lo statunitense Taylor Fritz, testa di serie numero 4, per 6-4, 4-6, 6-3 in 2h35'. Ora lo attende

Maltempo, a Reggio Emilia esonda torrente. Allagamenti a Livorno

di Mattia Caiulo e Carlandrea Poli BOLOGNA – L’Italia sotto il maltempo: forti piogge cadono da ieri sera in buona parte dell’Italia settentrionale e centrale. Le regioni dove sono possibili criticità, in particolare pe rle condizioni dei fiumi, sono soprattutto il Veneto, l’Emilia-Romagna e la Toscana. L’allerta in Veneto è rossa fino a domani per