Migranti, Mediterranea: Salpata Nave Mare Jonio per nuova missione

Roma, 30 apr. (LaPresse) – La nave Mare Jonio è appena salpata dal porto di Marsala per “tornare in mare per non esimersi dall’obbligo giuridico ed etico di salvare vite umane”. Lo ha comunicato Mediterranea Saving Humans, la rete delle associazioni italiane che con nave Mare Jonio fa azione di monitoraggio e denuncia nel Mediterraneo.

La nave è diretta nella zona a 30/40 miglia davanti alle coste libiche dove Mediterranea ha avuto notizie di una segnalazione, avvenuta nel pomeriggio di ieri, di un’imbarcazione in difficoltà con circa 20 persone a bordo.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

In arrivo pioggia e neve, previsioni meteo di Giuliacci

(Adnkronos) - Arriva la pioggia. "Nei prossimi giorni ci sarà diffuso maltempo per il lento passaggio di un’intensa perturbazione. - spiega all'Adnkronos il meteorologo Andrea Giuliacci - Ed entro la fine della giornata di oggi la pioggia raggiungerà tutto il Nord, la Toscana e l'Umbria". "Domani sarà una giornata nuvolosa e piovosa in tutta Italia, con

Finanza, Cipollone (Bce): “Più efficienza da Dlt ma cautela su impatti in ruolo stabilità moneta”

(Adnkronos) - "La rapida crescita delle tecnologie digitali ha suscitato l’ampio interesse del mercato e stimolato la sperimentazione. La tecnologia basata sulla Dlt è promettente in quanto potrebbe accrescere l’efficienza delle operazioni per alcuni degli impieghi tradizionali e consentire nuovi casi d’uso" ma "occorre cautela affinché tali innovazioni non compromettano il ruolo di stabilizzazione della

Meta contro Khamenei: l’ayatollah ‘eliminato’ da Facebook e Instagram

(Adnkronos) - Meta contro l'ayatollah Ali Khamenei. Eliminati gli account della Guida Suprema iraniana su Instagram e Facebook. La motivazione sono le "ripetute violazioni" delle norme sui contenuti. "Abbiamo eliminato questi profili per aver violato in più occasioni la nostra politica in materia di organizzazioni e persone pericolose", ha confermato un portavoce a Europa Press.