Siria, soddisfazione Mattarella per liberazione Zanotti

Roma, 6 apr. (LaPresse) – “Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha espresso la sua soddisfazione per la liberazione di Sergio Zanotti e ha manifestato il suo apprezzamento agli organismi di sicurezza dello Stato che si sono adoperati per la positiva conclusione della vicenda”. E’ quanto si legge in una nota del Colle.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Ucraina-Russia, 2 anni di guerra: cosa è cambiato dal 2022 a oggi

(Adnkronos) - Il 24 febbraio la guerra in Ucraina compie due anni. Se nel 2023 il primo anniversario del conflitto era illuminato dalla speranza di poter ricacciare indietro gli invasori russi con l'attesa "offensiva di primavera", quest'anno gli ucraini devono fare i conti con la delusione di non esserci riusciti, sottolineata dalla recente ritirata da

Europa League, Feyenoord ko ai rigori e Roma agli ottavi

(Adnkronos) - La Roma avanza agli ottavi di finale di Europa League. I giallorossi sconfiggono ai rigori il Feyenoord per 4-2. Sia i tempi regolamentari che i supplementari si erano chiusi sul punteggio di 1-1, stesso risultato dell'andata a Rotterdam. Grande protagonista Svilar che neutralizza i tiri dagli 11 metri di Hancko e Jahanbakhsh, rendendo

La Roma passa ai rigori, Feyenoord ko

Giallorossi agli ottavi di Europa League, domani i sorteggi Roma, 23 feb. (askanews) – La Roma stacca il pass per gli ottavi di finale di Europa League superando il Feyenoord ai rigori. All'Olimpico – dopo l'1-1 dell'andata – segna subito Gimenez dopo meno di cinque minuti, dunque il pari di Pellegrini al 15′ con una