Sondaggio. l’M5S scende ancora: è al 20%. La Lega risale al 32,5%

La Lega guadagna mezzo punto (32,5%) e il M5S ne perde altro mezzo scendendo al minimo storico dal 4 marzo 2018con una perdita, in 13 mesi, del 12,68% (alle politiche toccò il 32,68%. Forza Italia perde un punto e scende al 9,5%, Fratelli d’Italia cresce dello 0,5% proseguendo il suo trend positivo. Il Pd (col simbolo “Siamo europei”) è fermo al 21% ma si consolida come secondo partito grazie alla rovinosa discesa del M5S. Il Centrodestra, complessivamente è al 14,5% (-0,5%) e il Centrosinistra è al 25% (-0,5%). Sono i dati del sondaggio (sul voto alle prossime europee) dell’istituto Noto Sondaggi presentati ieri sera a Cartabianca, il programma di approfondimento di RaiTre condotto da Bianca Berlinguer. Le tendenze sembrano le stesse da alcune settimane: la Lega sembra aver raggiunto i suoi massimi e oscilla (anche stando ad altri sondaggi) tra il 31 e il 33%. M5S continua a perdere: dalla fine di gennaio a oggi (10 settimane) ha perso 4 punti interi. Il Pd che alla fine di gennaio era al 19%, ne guadagnati due ma non sembra riuscire a sfondare. Rispetto alle politiche del 4 marzo, comunque, il centrosinistra guadagna un po’ piĂą di 2 punti (era al 22,86%. A sinistra del Pd (ma non è ancora chiaro se e in che modo si presenteranno alle elezioni) ci sono Leu (1,5%) che prese il 3,39% alle politiche e Potere al Popolo all’1% (ebbe l’1,5% il 4 marzo). Il centrodestra con la scivolata di Forza Italia che scende al 9,5% e Fdi al 5,5% si ferma al 14,5%. Un anno fa, senza la Lega era al 19,65%.  

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Attacco Houthi a nave italiana Duilio in Mar Rosso, Crosetto: “E’ terrorismo”

(Adnkronos) - "Gli attacchi terroristici degli Houthi sono una grave violazione del diritto internazionale e un attentato alla sicurezza dei traffici marittimi da cui dipende la nostra economia. Sono parte di una guerra ibrida, che usa ogni possibilità, non solo militare, per danneggiare alcuni Paesi e agevolarne altri". Così il ministro della Difesa Guido Crosetto

Regionali, Follini: “Tutti siano umili per sopravvivere a illusioni”

(Adnkronos) - "Dopo aver sconfitto Napoleone, il duca di Wellington si lasciò andare alla malinconia e annotò che nella vita non c’era niente di più triste dei sentimenti provati all’indomani di una battaglia vinta. A parte -s’intende- quelli ancora più tristi che si provavano all’indomani di una battaglia persa. Ora i nostri eroi, accampati di qua

Campo Istar 2024, a Volterra dall’1 al 5 maggio

La formazione sull'Intelligence in programma a Volterra Volterra, 3 mar. (askanews) – Si terrà alla Scuola Internazionale di Alta Formazione (SIAF) – SP del monte Volterrano, struttura affiliata alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, dal 1 al 5 maggio 2024, Campo ISTAR (Intelligence Surveillance Target Acquisition and Reconnaissance) 2024, terza edizione dell'attività formativa, simulativa e