Apple, Corte Suprema: Possibile azione legale contro App Store

Milano, 13 mag. (LaPresse) – La Corte Suprema degli Stati Uniti ha dato torto ad Apple e gli utenti di iPhone potranno portare avanti una azione legale contro la società che abuserebbe della posizione dominante del proprio marketplace elettronico, l’App Store, per gonfiare i prezzi. Questa almeno – riporta la Cnbc – l’accusa dei consumatori, che ritengono che la commissione del 30% per le vendite con la app sarebbe stata scaricata sui contumatori, un uso sleale del potere monopolistico non permesso dalle leggi antitrust. Apple aveva sostenuto che solo gli sviluppatori di app, e non gli utenti, avrebbero potuto essere in grado di condurre una simile azione legale. “Il quadro fatto da Apple non ha molto senso, se non come modo per tenere Apple lontana da simili cause legali”, ha scritto il giudice Brett Kavanaugh. Le azioni di Apple, già colpite dalla questione dei dazi commerciali, sono scese di oltre il 5% a Wall Street.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Attacco Houthi a nave italiana Duilio in Mar Rosso, Crosetto: “E’ terrorismo”

(Adnkronos) - "Gli attacchi terroristici degli Houthi sono una grave violazione del diritto internazionale e un attentato alla sicurezza dei traffici marittimi da cui dipende la nostra economia. Sono parte di una guerra ibrida, che usa ogni possibilità, non solo militare, per danneggiare alcuni Paesi e agevolarne altri". Così il ministro della Difesa Guido Crosetto

Regionali, Follini: “Tutti siano umili per sopravvivere a illusioni”

(Adnkronos) - "Dopo aver sconfitto Napoleone, il duca di Wellington si lasciò andare alla malinconia e annotò che nella vita non c’era niente di più triste dei sentimenti provati all’indomani di una battaglia vinta. A parte -s’intende- quelli ancora più tristi che si provavano all’indomani di una battaglia persa. Ora i nostri eroi, accampati di qua

Campo Istar 2024, a Volterra dall’1 al 5 maggio

La formazione sull'Intelligence in programma a Volterra Volterra, 3 mar. (askanews) – Si terrà alla Scuola Internazionale di Alta Formazione (SIAF) – SP del monte Volterrano, struttura affiliata alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, dal 1 al 5 maggio 2024, Campo ISTAR (Intelligence Surveillance Target Acquisition and Reconnaissance) 2024, terza edizione dell'attività formativa, simulativa e