PoliticaPresse, domani l’intervista a Sergio Chiamparino

Torna l’appuntamento con PoliticaPresse. Luned√ɬ¨ 6 maggio¬†alle 9.30 √ɬ® il turno del governatore della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, che¬†risponder√ɬ†¬†alle domande del direttore Vittorio Oreggia e di Valentina Innocente.

Dopo la leader di Civica Popolare ed ex ministra della Salute¬†Beatrice Lorenzin,¬†il¬†capogruppo M5S alla Camera Francesco D’Uva, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il¬†presidente di Confindustria¬†Vincenzo Boccia,¬†Maurizio Martina¬†(Pd), il¬†sottosegretario¬†Vito Crimi¬†(M5s), la¬†vicepresidente della Camera¬†Mara Carfagna¬†(Fi),¬†il senatore¬†Matteo¬†Richetti (Pd), la¬†sottosegretaria al Mef¬†Laura Castelli¬†(M5s)¬†il deputato e candidato alle primarie Francesco Boccia (Pd), il capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio,¬†l’ex ministro dello Sviluppo economico¬†Carlo Calenda,¬†la¬†leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, il senatore espulso dal M5s¬†Gregorio De Falco¬†e¬†il sottosegretario al Lavoro in quota Lega Claudio Durigon,¬†PoliticaPresse riapre le porte della redazione¬†con gli uomini e le donne della politica italiana. L’intervista sar√ɬ†¬†trasmessa¬†in diretta sul sito e sulla pagina Facebook di LaPresse.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Prime pagine dei quotidiani di Lunedì 29 Gennaio 2024

RIPRODUZIONE RISERVATA L'articolo Prime pagine dei quotidiani di Lunedì 29 Gennaio 2024 proviene da Agenzia Dire. Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l'indirizzo https://www.dire.it

Ucraina, Zelensky: “Settimana dura, dobbiamo resistere”

(Adnkronos) - Una settimana dura per l'Ucraina. Il consueto messaggio serale del presidente Volodymyr Zelensky somiglia ad un bilancio parziale per archiviare l'ultima durissima fase della guerra contro la Russia. Le forze armate di Kiev, da pochi giorni sotto il comando del generale Oleksandr Syrsky, hanno abbandonato la città di Avdiivka, nell'est del paese, lasciando

Israele, Netanyahu: accessi limitati a Spianata moschee durante Ramadan

(Adnkronos) - Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha accettato la richiesta del ministro della Sicurezza nazionale di estrema destra Itamar Ben Gvir di limitare il numero dei fedeli musulmani sul Monte del Tempio e sulla Spianata delle moschee durante il Ramadan che inizierà a metà marzo, come riferisce l'emittente 'Channel 13'.  La decisione è