Salvini contro l’Elemosiniere del Papa: “Se vuol pagare le bollette degli italiani, ci dia un conto corrente”

Matteo Salvini continua la sua campagna contro il Vaticano e il cardinale-elettricista Konrad  che, sabato Ã¨ intervenuto nello stabile occupato di via Santa Croce di Gerusalemme a Roma: “Sostenere l’irregolarità non è mai un buon segnale. – ha detto il vicepremier parlando in un comizio a Zingonia Ciserano (Bergamo) -. Visto che ci sono tanti italiani ed anche immigrati regolari che, anche se con difficoltà, le bollette le pagano. Ognuno fa quello che vuole, io da ministro dell’Interno garantisco le regole”. Krajewski (che da giovane ha lavorato nel campo dell’elettricità e se ne intende), ha riattaccato la luce in uno stabile dove vivono 400 persone tra cui molti bambini, ha lasciato il suo biglietto da visita sul contatore e ha detto due cose: 1) Non si può stare senza corrente elettrica; 2) il Vaticano è disposto a trattare con l’Acea e la Hera di Bologna titolare del contratto per negoziare il debito (pare di 300 mila euro). Dalla Santa sede è filtrata la piena approvazione del Papa per il suo Elemosiniere che, come dice la stessa qualifica, ha proprio il compito di esercitare la carità diretta soprattutto a Roma, città di cui Francesco è vescovo. Krajewski, infatti, è quello che organizza i servizi igienici e i punti di ristoro (anche in Vaticano) per i senzatetto della Capitale.

“Se in Vaticano qualcuno vuole pagare le bollette degli italiani in difficoltà ci diano un conto corrente che lo do a tanti sindaci, perché ce ne sono tanti”. Lo ha detto ancora Salvini ai cronisti che lo interrogavano sulla vicenda.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Meloni-Biden, l’incontro: crisi umanitaria a Gaza e migranti sul tavolo

(Adnkronos) - L'atmosfera è confidenziale, 'cara Giorgia', 'caro Joe'. La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha incontrato alla Casa Bianca il presidente americano Joe Biden. Meloni è stata accolta nello Studio Ovale come presidente di turno del G7 a sette mesi dal primo faccia a faccia tra i due nel luglio del 2023. "Sono felice

È padel boom in Veneto: nel 2023 +40% di campi, Venezia leader

Torneo Mediolanum Padel Cup 2024 'boost' per crescita del movimento Roma, 1 mar. (askanews) – Il torneo Mediolanum Padel Cup 2024 (Venezia Mestre, 26 febbraio-3 marzo) un Open FITP che ha richiamato 81 coppie tra tabellone maschile (62 coppie) e femminile (19) rappresenta un passaggio importante nella crescita del padel in Veneto, regione che fa

Meloni da Biden lancia alleanza sui migranti, ma evita punto stampa

Dopo l'incontro la premier vola a Toronto, sabato vede Trudeau Washington, 1 mar. (askanews) – Una "alleanza globale" contro il traffico di esseri umani. E' questa la proposta che la presidente del Consiglio Giorgia Meloni presenta al presidente americano Joe Biden nello studio ovale della Casa Bianca. Un tema caro alla premier ma che sta