Shoah, Conte: Oblio alleato odio, vigilare su rigurgiti antisemiti

Roma, 8 mag. (LaPresse) – “L’oblio, il più micidiale alleato dell’odio, rischia di far rivivere – seppure in forme diverse – gli orrori di quel passato”. Così il presidente Giuseppe Conte incontrando 800 ragazzi russi, di origine ebraica, al Tempio Maggiore di Roma. “Occorre vigilare di fronte al riaffiorare di forme – latenti o esplicite – di antisemitismo – ha aggiunto – Lo smarrimento della ragione collettiva, che sperimentammo nel secolo scorso, non è fugato per sempre. Purtroppo ancora oggi, in molti Paesi d’Europa – anche in Italia, nella stessa città di Roma – assistiamo a episodi di riprovevole violenza, che costituiscono il sintomo di un progressivo arretramento dei presidi di civiltà, di un drammatico affievolimento della sensibilità collettiva di fronte all’emersione di antiche e nuove forme di razzismo, spesso di matrice antisemita”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Putin: “La Nato sta rischiando di innescare un conflitto nucleare”

ROMA – I Paesi della Nato rischiano di innescare “un conflitto con l’uso di armi nucleari e di conseguenza la distruzione della civiltà“: lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, intervenendo di fronte all’Assemblea federale a Mosca.Nel suo discorso, in riferimento sempre all’Alleanza atlantica, il capo di Stato ha denunciato il rischio che i

Gessica Notaro e gli insulti sui social: “Vi piacevo di più quando avevo la faccia distrutta”

ROMA – “Sono sempre stata egocentrica e vanitosa. Solo che quando avevo la faccia distrutta vi facevo pena e quindi vi stavo più simpatica“. La modella Gessica Notaro sui social non le manda a dire alle numerose donne che le commentano le foto che pubblica su Instagram. Commenti che appena dopo l’incidente che l’ha sfregiata

Anno bisestile, ecco perché febbraio ha un giorno in più

ROMA – Il 2024 è un anno bisestile, ossia al posto dei canonici 365 giorni, ce ne sarà uno in più. Nello specifico, febbraio ha 29 giorni anziché 28. Nella conoscenza popolare, questo accade ogni 4 anni. Ma, in realtà, non è proprio così. LEGGI ANCHE: Il 2024 è un anno bisestile: ecco perché si