Deutsche Bank, perdita trimestre a 3,15 mld con ristrutturazione

Milano, 24 lug. (LaPresse/AFP) – Deutsche Bank ha terminato il secondo trimestre dell’anno con una perdita netta di 3,15 miliardi, leggermente superiore alle previsioni diffuse all’inizio di luglio con l’annuncio del più grande piano di ristrutturazione della sua storia. Escludendo oneri eccezionali per 3,4 miliardi di euro, il gruppo di Francoforte ha registrato un utile netto di 231 milioni di euro, in calo del 43% su base annua. “Abbiamo già adottato misure significative per attuare la nostra strategia e trasformare Deutsche Bank, che si riflettono sui nostri risultati”, ha affermato Christian Sewing, a.d. del gruppo da 15 mesi. Deutsche Bank ha realizzato ricavi per 6,2 miliardi di euro nel trimestre, in calo del 6% e in linea con le aspettative degli analisti intervistati da Factset. Il calo dei ricavi è più marcato (-18%, a 2,9 miliardi) nella banca d’investimento, ex divisione di punta del gruppo, dove saranno effettuati i tagli maggiori nel contesto del piano di ristrutturazione.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Borrell: “Israele non attacchi Rafah, sarebbe massacro per un milione di civili”

(Adnkronos) - "Stiamo chiedendo in ogni modo possibile a Israele" di non attaccare Rafah, dove si rifugiano "oltre un milione" di civili che verrebbero "massacrati, se ci fosse un attacco. Posso solo insistere perché non venga fatto, ma non sono al comando dell'esercito israeliano". Così sottolinea l'Alto Rappresentante Ue Josep Borrell, a margine del Consiglio

Aria artica e ciclone, in Italia è ancora inverno: previsioni meteo oggi

(Adnkronos) - Primavera, in teoria. Ma tra aria artica che ha abbassato drasticamente le temperature e un ciclone che ha portato piogge su tutto il territorio nazionale, l'Italia nei fatti si trova ancora nella morsa dell'inverno con neve che arriverà quasi in pianura. E' questo il quadro meteo delineato dagli esperti nelle previsioni per oggi

Arresti e misure per 18 anarchici per le bombe carta e le vetrine rotte al corteo per Cospito

ROMA – La Polizia della Questura di Torino sta eseguendo diverse misure cautelari in tutta Italia nei confronti di anarco-insurrezionalisti responsabili dei reati di devastazione, violenza e lesioni aggravate a Pubblico Ufficiale commessi in occasione della manifestazione nazionale svoltasi a Torino il 4 marzo 2023 in solidarietà ad Alfredo Cospito, detenuto in regime di 41