Torino, Appendino: “Non sono disposta ad andare avanti con il freno a mano tirato”

“Non sono disposta in alcun modo ad andare avanti con il freno a mano tirato. Intendo onorare fino in fondo la responsabilità di amministrare questa città. È innegabile che in questi tre anni abbiamo fatto tanto ma è altrettanto vero che tanto altro avremmo potuto fare e che, in alcuni casi, avremmo potuto far meglio”. Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino, al Consiglio comunale. “Ricorrono oramai con frequenza non più compatibile con la responsabilità di amministrare la città comportamenti che spesso vanificano i risultati raggiunti”, ha aggiunto la sindaca.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Arianna Meloni apre la “sua” campagna. “Ma non mi candido”

Debutto da front runner Fdi: "non amo i riflettori ma quella di giugno è la battaglia delle battaglie" Viterbo, 19 apr. (askanews) – L'espressione del viso, quando fa il suo ingresso nella saletta delle Terme dei Papi allestita per l'incontro 'L'Italia cambia l'Europa, mostra stupore. Non tanto per le circa trecento persone in attesa di

Basilicata, Marrese: con Bardi cappa asfittica sulla cultura

In cinque anni di Governo nulla, nemmeno nominato un assessore ad hoc Potenza, 19 apr. (askanews) – "Per anni la Basilicata è stata attraversata da fermenti culturali che hanno avuto il più riconoscibile in Matera Capitale della Cultura 2019. Da 5 anni, invece, Bardi e la sua Giunta di destra hanno messo una cappa grigia

Le pensioni dell’EPPI

Gli approfondimenti sulla previdenza di PAOLO LONGONI. L’ente di previdenza per i periti industriali, EPPI, è un ente formatosi secondo la disciplina del d. lgs....