Crisi di governo, secondo giorno di consultazioni. I maggiori partiti al Colle

Entrano nel vivo le¬†consultazioni¬†del presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo le dimissioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte e l’apertura della crisi di governo. √ÉňÜ, infatti, la giornata dei principali partiti politici.¬†

Dopo aver consultato Fratelli d’Italia, Partito democratico, Forza Italia, Lega e Movimento 5 stelle e¬†aver annotato, con fare ‘notarile’, i possibili numeri in Parlamento, Mattarella prender√ɬ† le prime decisioni. Escluso un mandato esplorativo: e da parte dei pentastellati e del Pd emerger√ɬ† la volont√ɬ† di provare a formare un Governo di legislatura, il Capo dello Stato conceder√ɬ† qualche giorno ai leader dei partiti per trovare una quadra, dando loro appuntamento a luned√ɬ¨ o marted√ɬ¨ per un possibile secondo giro di¬†consultazioni¬†che sia riservato solo a chi comporterebbe la nuova maggioranza. Diversamente, se i numeri dovessero propendere per un ritorno alle urne, Mattarella potrebbe gi√ɬ† stasera dare l’incarico a un premier di garanzia di formare un Governo elettorale che porti il Paese al voto gi√ɬ† il 27 ottobre o, al massimo, i primi di novembre.

Fratelli d’Italia. “Le elezioni sono per FdI – ha dichiarato la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni –¬†l’unico esito possibile e l’esito pi√ɬĻ rispettoso dell’Italia e della Costituzione. Gli italiani vogliono un Governo stabile e solo il voto pu√ɬ≤ darlo. Se invece il presidente Mattarella dovesse scegliere l’ipotesi di un mandato allora forse bisognerebbe ripartire dalle elezioni del 2018 e affidare il mandato a un esponente di centrodestra perch√ɬ© sarebbe pi√ɬĻ affine alla volont√ɬ† popolare”.¬†

Ha sentito Salvini? “L’ho sentito penso che si andasse al voto ci sarebbe una compagine formata da FdI e dalla Lega e come sappiamo sarebbe gi√ɬ† maggioritaria nel Paese secondo le indicazioni che ci arrivano dai sondaggi e dalle elezioni”.¬†

Pd.¬†“Abbiamo espresso al presidente la disponibilit√ɬ† a verificare la possibilit√ɬ† di una maggioranza e l’avvio di una fase politica nuova nel segno della discontinuit√ɬ† politica e programmatica”, ha dichiarato il segretario dem¬†Nicola Zingaretti al termine dell’incontro. “Per noi non √ɬ® una scelta facile perch√ɬ© l’eredit√ɬ† del precedente Governo √ɬ® pesante, ma siamo preoccupati per le condizioni economiche. Ma abbiamo indicato condizioni chiare e principi non negoziabili. Quello che serve √ɬ® un Governo di svolta, alternativo alle destre, con una ampia base parlamentare. Se non dovessero esistere queste condizioni tutte da verificare, lo sbocco naturale della crisi saranno le elezioni”.

Forza Italia.¬†¬†“Abbiamo manifestato al presidente la nostra preoccupazione per questa crisi di Governo, particolarmente grave perch√ɬ© si apre in un momento delicato”, ha sottolineato Silvio Berlusconi.¬†“Le coalizioni nascono prima del voto, non dopo. Un Governo secondo noi non pu√ɬ≤ nascere in laboratorio, non pu√ɬ≤ nascere se basato solo di un contratto. Oggi mettiamo in guardia dal rischio di una nuova maggioranza tra diversi, improvvisata, che esiste solo in Parlamento e non nel Paese e non rispecchia la volont√ɬ† degli elettori”.¬†

Un governo M5s-Pd¬†“non pu√ɬ≤ essere la base di un esecutivo stabile, ma un tradimento degli elettori e fortemente sbilanciato a sinistra e pericoloso per le imprese e per la sicurezza. Occorre realizzare in Parlamento una maggioranza di centrodestra che corrisponda al sentire degli italiani. Qualora non fosse realizzabile la strada maestra √ɬ® il voto anticipata”¬†

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Ucraina, Consiglio Ue: “Fornire difesa aerea, urgente invio missili e munizioni”

(Adnkronos) - "Il Consiglio europeo sottolinea il bisogno di fornire con urgenza sistemi di difesa aerea all'Ucraina e di velocizzare e intensificare l'invio di tutta l'assistenza militare necessaria, inclusi munizioni per l'artiglieria e missili. Invita il Consiglio, in particolare nel prossimo summit, e gli Stati membri ad assicurare il necessario seguito". E' quanto si legge

Draghi scalda atmosfera a Consiglio Ue (e soprattutto in Italia)

Pieno sostegno da Calenda, Salvini stronca governo ex banchiere Bruxelles, 17 apr. (askanews) ‚Äď Il giorno dopo il discorso di Mario Draghi a Bruxelles, con la richiesta di un "cambiamento radicale" dell'Unione europea, fa discutere la possibilit√† di un incarico di vertice ‚Äď Consiglio europeo o Commissione ‚Äď per l'ex banchiere centrale e primo ministro.

Porta un morto in banca: “E’ mio zio, deve farmi un prestito”

(Adnkronos) - Porta un morto in banca e prova a far firmare il cadavere per ottenere un prestito di 3000 euro. E' la surreale vicenda che in Brasile coinvolge una donna, Erika de Souza Vieira, arrestata a Rio de Janeiro. La donna si è presentata in una banca della zona di Bangu con un uomo