Crisi governo, Salvini: “Rifarei tutto da uomo libero”

“Rifarei tutto quello che ho fatto, con la grande forza di essere un uomo libero”. Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini parlando in aula al Senato dopo le comunicazioni di Giuseppe Conte. “Non ho paura del giudizio degli Italiani – ha aggiunto il leader del Carroccio – chi ha paura degli elettori non è un uomo e una donna libera”. Il vicepremier poi ha aggiunto rivolto al presidente del Consiglio: “Non avevo capito che lei mi avesse mal sopportato per un anno: pericoloso, autoritario, preoccupante. Bastava un Saviano qualunque a raccogliere tutta questa sequela di insulti”.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Elezioni regionali Basilicata, secondo giorno di voto: seggi aperti fino alle 15

(Adnkronos) - Si sono riaperte alle 7 le urne in Basilicata per l'elezione del presidente della giunta regionale e per il rinnovo del Consiglio regionale della dodicesima legislatura. Si vota sino alle 15, subito dopo la chiusura dei seggi inizierà lo spoglio.  Ieri nella domenica del voto l'affluenza è stata del 37,74% dei circa 568mila

Prime pagine dei quotidiani di Lunedì 22 Aprile 2024

RIPRODUZIONE RISERVATA L'articolo Prime pagine dei quotidiani di Lunedì 22 Aprile 2024 proviene da Agenzia Dire. Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l'indirizzo https://www.dire.it

Basilicata, dalle 7 seggi aperti, si vota fino alle 15

Alla chiusura delle urne inizierà lo spoglio dei voti Potenza, 22 apr. (askanews) – In Basilicata alle 7 hanno aperto i seggi per il secondo giorno delle elezioni regionali. Si vota, con la formula del turno unico, fino alle 15. Ieri alle 23, alla chiusura dei seggi, l'affluenza è stata del 38,26%, in calo rispetto