Facebook, un team di giornalisti umani per la nuova sezione News Tab

acebook ha confermato che intende creare sulla propria piattaforma una sezione dedicata alle notizie, chiamata “News Tab”, che verrà curata da giornalisti d’esperienza – oltre che in carne e ossa – e non esclusivamente da un programma. Sarà quindi un team umano a selezionare i contenuti che riterrà più rilevanti e attendibili. Altre parti della sezione saranno comunque affidate agli algoritmi, che si occuperanno di rilevare gli interessi degli utenti sulla base dei “segnali” che gli stessi forniranno indirettamente. Ad esempio scegliendo di seguire alcune pagine piuttosto che altre, interagendo online con le notizie o sottoscrivendo servizi di news.

“Il nostro obiettivo col News Tab è quello di fornire alla gente una esperienza personalizzata e altamente rilevante”, ha spiegato all’agenzia francese AFP la responsabile news partnership di Facebook, Campbell Brown, anticipando che “per la sezione Top News stiamo mettendo insieme un piccolo team di giornalisti per assicurarci di mettere in evidenza le storie giuste” e chiarendo che la maggior parte delle notizie visibili all’utente sarà comunque determinata via software. La nuova sezione, stando a quanto si sa al momento, sarà separata dal news feed, cioè il sistema principale attraverso il quale gli utenti visualizzano i contenuti sulla piattaforma (tipicamente i post degli amici).

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Attacco Iran contro Israele, misure di sicurezza in Italia per 250 obiettivi

(Adnkronos) - L'attacco sferrato dall'Iran contro Israele non muta le condizioni di sicurezza in Italia, "già innalzata al massimo livello di allerta ad ottobre scorso", dopo l'aggressione di Hamas che ha riacceso la crisi in Medio Oriente. Quindi fari accesi e presidi attivati, in Italia, su tutti gli obiettivi sensibili, "circa 250", a partire "dalle

Attacco Iran contro Israele, Tajani: “Pronti a gestire ogni scenario”

(Adnkronos) - "Seguiamo con attenzione e preoccupazione quanto sta accedendo in Medio Oriente. Sono in costante contatto con le ambasciate d'Italia a Tel Aviv e a Teheran. Sentiti il Presidente del Consiglio e il Ministro della Difesa, il Governo è pronto a gestire qualsiasi tipo di scenario". Lo ha scritto su X il ministro degli

VIDEO | Medio Oriente, Tel Aviv annuncia: “Decine di droni iraniani in volo verso Israele”. Netanyahu al Paese: “Pronti per difesa e offesa”

ROMA – Decine di droni sono stati lanciati dall’Iran in direzione di Israele: lo ha riferito in serata Daniel Hagari, portavoce delle forze armate di Tel Aviv. Stando alle informazioni diffuse dall’ufficiale, contenute in un comunicato, servizi e responsabili della contraerea stanno monitorando l’avvicinamento dei velivoli, che dovrebbero impiegare alcune ore per raggiungere il territorio