Flash mob di Fratelli d’Italia davanti al Mise: “La crisi non va in vacanza”

Flash Mob di Fratelli d’Italia davanti al Mise per porre l’attenzione sulla crisi in cui versano ancora numerose imprese italiane. “La crisi non va in vacanza” si legge sullo striscione esposto davanti al ministero da senatori, deputati e assessori regionali chiamati a raccolta dalla leader Giorgia Meloni. “Non servono cure palliative ma interventi urgenti e di sostanza per far ritrovare lavoro a chi non ce l’ha”, ha dichiarato Gianni Berrino, assessore al Lavoro della regione Liguria. “Era un decreto pieno di aspettative e si è rivelato una vera delusione”, ha invece tuonato l’assessore al Lavoro della regione Veneto, Elena Donazzan. “Siamo stufi dei tavoli inconcludenti al Mise”, ha aggiunto Elena Chiorino, assessore al lavoro della regione Piemonte.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Sondaggio Dire-Tecnè verso le Europee: FdI in testa e Meloni prima tra i leader

ROMA – Continua a calare la fiducia degli italiani nel governo Meloni. E’ quanto emerge da un sondaggio Dire-Tecnè con interviste effettuate tra l’11 e il 12 aprile.Il 53,6% degli elettori non ha fiducia nell’esecutivo, percentuale in salita dello 0,1% rispetto a una settimana fa. Aumenta però, seppur di poco, anche la percentuale di chi

“Rwanda, Il Paese delle Donne”, documentario a 30 anni dal genocidio

Film di Sabrina Varani sarà proiettato il 16 aprile all'AAMOD a Roma Roma, 13 apr. (askanews) – Verrà proiettato il 16 aprile alle 18 nella Sala Zavattini dell'Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico il documentario di Sabrina Varani "Rwanda, Il Paese delle donne". Il documentario sarà introdotto dal presidente della Fondazione AAMOD Vincenzo Maria

Abi, a marzo -2,6% prestiti a famiglie e imprese rispetto a un anno fa

I dati dell'ultimo rapporto mensile dell'associazione bancaria Roma, 13 apr. (askanews) – Continua a marzo il calo dei prestiti delle banche a famiglie e imprese, un andamento, spiega l'ultimi rapporto Abi diffuso oggi "coerente con il rallentamento della crescita economica". A marzo i prestiti a imprese e famiglie sono scesi del 2,6% rispetto a un