Salvini a Catania: “Accordo Grillo-Renzi? Patto della poltrona”

“Da ministro non sono preoccupato dell’accordo Grillo-Renzi. Sono preoccupato da italiano”. Così , in una delle tappe siciliane del suo tour nel Sud Italia. “Mentre siamo qui che parliamo da Roma c’è gente che sta offrendo ministeri, candidature, senatori, parlamentari, di tutto. Ci sono telefonate a 360° nel nome di ‘prima la poltrona’. Questo è evidentemente il patto della poltrona”, ha dichiarato il vicepremier leghista.

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Tpl, De Gregorio (Ente Autonomo Volturno): “Investimenti corposi, 80 cantieri aperti”

(Adnkronos) - "I principi guida debbono essere quello della sostenibilità ambientale ed economica e quindi dell’equilibrio tra le fasce più deboli e le fasce più sviluppate del nostro Paese. Pertanto, il principio della solidarietà deve essere tenuto in debito conto, come prescrive la nostra costituzione, e bisogna cercare di mantenere in vita le imprese che

Tpl, Pettinelli (Avm): “Si può fare efficienza anche se gestione è svolta da soggetto pubblico”

(Adnkronos) - "Vorrei uscire dei luoghi comuni affermando che si può fare efficienza nel trasporto anche se la gestione è svolta da un soggetto pubblico. Siamo il leader del territorio nella realizzazione del Green Deal, stiamo rispettando con un poderoso piano di investimenti tale missione affidataci". Così il presidente di Azienda Veneziana della Mobilità di

Trasporti, Gavuglio (Amt): “A Genova circola il 35% di mezzi elettrici”

(Adnkronos) - "Genova è un territorio che complica e rende particolarmente sfidante il processo di transizione elettrica. Un percorso che abbiamo avviato già dal 2019 con molteplici sperimentazioni. Oggi l’azienda ha ben 144 mezzi elettrici che costituiscono oltre il 35% di tutta la flotta che ogni giorno circola in città a Genova. Ciò si affianca