Domani cambiano i colori delle regioni, a Pasqua Italia rossa: le regole

ROMA – Cambiano i colori delle Regioni. Da lunedĂŹ 29 marzo entrano in zona rossa anche Valle d’Aosta, Calabria e Toscana, che vanno ad aggiungersi a Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Veneto e alla Provincia Autonoma di Trento. A migliorare è solo il Lazio che da martedĂŹ 30 marzo, giorno in cui scadrĂ  l’ordinanza attualmente in vigore, diventa arancione e nella quale riapriranno, oltre ai negozi, anche gli asili nido, le materne, le elementari e le scuole medie seppur per pochi giorni. Dello stesso colore sono anche Abruzzo, Provincia Autonoma di Bolzano, Umbria, Liguria, Molise, Sardegna, Basilicata e Sicilia.

LEGGI ANCHE: Spostamenti nella zona rossa: le faq del Governo

Sport in zona rossa: le regole nelle faq del Governo

GLI SPOSTAMENTI NEL WEEK END DI PASQUA

Nel week end di Pasqua tutta Italia si tingerĂ  di rosso. Il 3,4 e 5 aprile serrande abbassate per le attivitĂ  commerciali non essenziali, mentre per bar e ristoranti sarĂ  consentito solo l’asporto. In tali giorni, saranno permessi esclusivamente gli spostamenti dovuti a motivi di lavoro, necessitĂ  o salute. Inoltre, negli stessi tre giorni, sarĂ  consentito una sola volta al giorno, spostarsi verso un’altra abitazione privata abitata della stessa regione, tra le ore 5.00 e le 22.00, a un massimo di due persone, oltre a quelle giĂ  conviventi nell’abitazione di destinazione. La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sĂŠ i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestĂ  genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che convivono con loro. Consentiti gli spostamenti verso le seconde case fuori la propria regione, che non devono essere abitate “da persone non appartenenti al nucleo familiare convivente con l’avente titolo, e vi si può recare unicamente tale nucleo”, si legge nelle Faq del governo. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

SostenibilitĂ , Chinni (Ucb Italia): “Non è solo ambiente ma creare valore”

(Adnkronos) - "Sostenibilità è un concetto ampio, non è soltanto ambientale. Oggi il mondo è tutto interconnesso, quindi il nostro impatto va oltre i pazienti che serviamo, ma abbraccia tanti altri stakeholder ai quali ci rivolgiamo". Lo ha detto Federico Chinni, Amministratore Delegato Ucb Italia, intervenendo all’appuntamento di Adnkronos Q&A ‘Le nuove strade della sostenibilità’

Atp Barcellona, Rublev perde la partita e la testa – Video

(Adnkronos) - Andrei Rublev perde la partita e la testa a Barcellona. Il russo, testa di serie numero 2, all'esordio nel torneo Atp catalano viene sconfitto dallo statunitense Brandon Nakashima, che si impone per 6-4, 7-6 (8-6). Rublev consegna il match all'avversario sbagliando malamente l'ultimo rovescio e dopo l'ennesimo errore perde la testa. Mentre Nakashima

SostenibilitĂ , ArzĂ  (Assogasliquidi): “BioGpl e bioGnl carburanti gassosi giĂ  disponibili”

(Adnkronos) - “Il bio GPL e il bio GNL sono due carburanti gassosi immediatamente disponibili per garantire la transizione energetica. Rappresentano un miglioramento sostanziale rispetto ai carburanti e combustibili tradizionali". Lo ha sottolineato Andrea Arzà, presidente Federchimica - Assogasliquidi, intervenendo al meeting Adnkronos ‘Le nuove strade della sostenibilità’ presso il Palazzo dell’Informazione. Questi due carburanti