In Sardegna un altro comune verso il lockdown: ora sono nove

CAGLIARI – Ennesimo Comune della Sardegna in lockdown. Nel giorno dell’istituzione della zona rossa a Gavoi, nel nuorese, misure restrittive in arrivo anche a Villa San Pietro, nella CittĂ  metropolitana di Cagliari. Ad annunciarlo alla cittadinanza è la sindaca, Marina Madeddu: “Vi anticipo che sto predisponendo l’ordinanza di istituzione della zona rossa, ai sensi del dcpm del 2 marzo 2021. Il provvedimento sarĂ  in vigore per 14 giorni a partire da domani”.

LEGGI ANCHE: Sardegna blindata: test anti-Covid in ingresso obbligatori fino al 6 aprile

Con Villa San Pietro diventano così nove i Comuni dell’isola attualmente “blindati”: Sarroch (Cagliari), Samugheo (Oristano), Sindia e Gavoi (Nuoro), Bono, Golfo Aranci, Uri e Pozzomaggiore (Nord Sardegna).

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Scontro in campo durante Foggia-Catanzaro, medico salva giovane giocatore. “Non chiamatemi eroe”

(Adnkronos) - "La situazione è apparsa subito grave. Altre volte, seguo il settore giovanile del Foggia da 12 anni, mi sono trovato di fronte a eventi anche molto pesanti, ma non drammatici quello di ieri. Fuori luogo chiamarmi eroe, è stato fondamentale, in piena emergenza, l'aiuto e il supporto di due soccorritori validissimi". A parlare

Esperto israeliano: “Collasso deterrenza americana, serve reazione dura su territorio iraniano”

(Adnkronos) - “Più di 330 droni, missili e razzi non sono solo un casus belli, sono una dichiarazione di guerra. Sin dai primi giorni dopo il 7 ottobre ho detto che questo non è il conflitto privato di Israele contro Hamas o contro l’Iran ma dovrebbe essere la guerra tra il mondo libero e l’Islam

A Roma il comitato ordine e sicurezza dopo attacco Iran a Israele: “Attenzione massima”

(Adnkronos) - "L'attenzione in questo momento è massima". Così il prefetto di Roma Lamberto Giannini dopo il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica che si è svolto in prefettura all'indomani dell'escalation in Medio Oriente sfociata nell'attacco dell'Iran a Israele.  Nel corso della riunione fra i vertici della sicurezza provinciale è stato fatto il