Roma, omicidio a Centocelle: commercialista ucciso in un bar dopo una lite

ROMA – Una lite sfociata in un raptus costato la vita a un uomo, un commercialista 50enne, ucciso con un corpo contundente. È quanto accaduto ieri sera alle 21 circa all’interno del Winning bar, in via dei Glicini 26, in zona piazza dei Mirti, nel quartiere Centocelle di Roma. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Scientifica e gli uomini della Squadra Mobile.

I rilievi all’interno dell’attività si sono concentrati nell’area del bagno, dove il corpo dell’uomo è stato rinvenuto. Secondo una prima ipotesi investigativa, l’omicidio si sarebbe consumato al culmine di una lite. Al vaglio le telecamere di sorveglianza dell’attività. Non lontano dal bar, sempre in via dei Glicini, un’auto, una Fiat 500, è andata in fiamme ed è stata piantonata per molte ore da una Volante della Polizia in attesa delle indagini, per capire l’esistenza di un eventuale collegamento tra i due fatti. Le indagini sono tuttora in corso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Europee, Vannacci in stand by: “Candidatura Lega? Sto valutando”

(Adnkronos) - Non scioglie la riserva il generale Roberto Vannacci sulla sua candidatura per le prossime europee. "Io -dice all'AdnKronos- sto tuttora valutando, ho ancora tempo per decidere il da farsi, è una mia decisione che devo prendere". Il suo nome resta in pole per finire in lista con la Lega di Matteo Salvini: "Vedremo

Cagliari, giovane tennista in rianimazione per meningite

(Adnkronos) - Un 22enne di Olbia è ricoverato in Rianimazione a Cagliari per meningite. Le sue condizioni sono gravi, ma in queste ore ci sarebbe un miglioramento. Il giovane domenica era nel cagliaritano per giocare a tennis quando si è sentito male. Dopo i soccorsi, è stato portato all'ospedale Santissima Trinità di Cagliari. Il giovane

Trasporti, Bitetti: “Necessità di ulteriori risorse per transizione digitale ed energetica”

(Adnkronos) - “Lo studio di Asstra è molto interessante e consegna uno scenario nel quale c’è necessità di ulteriori risorse per lo sviluppo degli investimenti relativi alla transizione digitale ed energetica. Tutto questo però deve necessariamente accompagnarsi alla necessità di rendere i contratti di servizio maggiormente flessibili per consentire anche in corsa alle aziende di