Covid, Bonaccini: “Se la curva continua a scendere, possiamo valutare riaperture parziali”

BOLOGNA – Il presidente dell’Emilia-Romagna e della conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini torna a parlare di “parziali” riaperture. “Il picco della curva in Emilia-Romagna sta scendendo” così come in diverse altre regioni, ha sottolineato oggi Bonaccini al Tg2. “Non siamo fuori dalla pandemia, quindi ci vuole molta prudenza- sottolinea il governatore- ma è evidente che se il calo dei contagi continuerĂ  ad esserci, si potrĂ  col Governo ragionare per parziali aperture di alcune attività”.

LEGGI ANCHE: Vaccino, Sileri: “Ema potrebbe limitare AstraZeneca a certe categorie”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Ucraina-Russia, Nato: no armi nucleari in Polonia

(Adnkronos) - La Nato non ha intenzione di posizionare armi nucleari in Polonia. Ad affermarlo è il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg nel corso della sua visita a Varsavia in compagnia del premier britannico Rishi Sunak. "Non ci sono piani per espandere l'attuale accordo di condivisione nucleare", ha detto Stoltenberg durante un'apparizione congiunta con

Patto di stabilitĂ , via libera Ue alla riforma ma l’Italia non la vota

(Adnkronos) - Per un giorno “abbiamo unito la politica italiana”. Il commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni usa l’ironia dopo i voti, nella plenaria del Parlamento Europeo a Strasburgo, sui tre testi che compongono la riforma del patto di stabilità, frutto di un lunghissimo negoziato tra gli Stati membri concluso solo poco prima del Natale 2023

Usa, aereo Douglas Dc-4 precipita in Alaska: stava trasportando due persone

(Adnkronos) - Un aereo Douglas Dc-4 è precipitato a Fairbanks, in Alaska. I primi soccorritori si stanno dirigendo verso il luogo dell'incidente. L'incidente è avvenuto sul fiume Tanana, a poche miglia dall'aeroporto internazionale di Fairbanks, riferiscono i media statunitensi. La Federal Aviation Administration (Faa) ha affermato che il Dc-4, stava trasportando due persone quando è precipitato