Covid, Fedriga: “Speranza? Confronto costruttivo, ma lockdown non funziona piĂš”

ROMA – “Come Regioni abbiamo avuto un confronto sempre costruttivo con il ministro Speranza, questo non vuol dire che siano state condivise tutte le scelte. Oggi la strategia incentrata sulle chiusure non funzionerebbe cosĂŹ bene come un anno fa, non troverebbe l’adesione della popolazione stremata da un anno di sacrifici, oggi è molto meglio dare il via a una stagione di regole ma non di chiusure”. Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni e governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga durante la trasmisione ‘Mezz’ora in piĂš’ su Rai 3.

“Salvini rivendica politicamente le aperture? Quando le cose vanno male non si può dirlo perchĂŠ si viene accusati di mettere i bastoni tra le ruote del Governo, quando vanno bene nemmeno, verrebbe da chiedersi allora cosa ci faccia Salvini al Governo”, aggiunge Fedriga.

“La strategia vaccinale- continua Fedriga- deve coprire categorie a rischio anche perchĂŠ si tratta della fascia di popolazione che impatta in tutto il sistema ospedaliero, è uno dei principali problemi della pandemia, ossia la saturazione degli ospedali. Secondo me l’impostazione data dal generale Figliuolo è estremamente utile ma se qualche Regione con disponibilitĂ  propria ipotizza strategie turistiche per particolari territori non metteremo particolari veti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Tini, la ‘contesa’ sul brevetto: vittoria dell’azienda friulana seguita dagli avvocati D’Agostini

UDINE – L’azienda friulana Mastro Bottaio Srl, specializzata nella produzione di tini, ha avuto piena soddisfazione nella controversia giudiziaria cui l’aveva trascinata la concorrente Garbellotto Spa sostenendo di aver visto violato il proprio brevetto riferito alla stessa tipologia di prodotto. Mastro Bottaio, difesa dall’avvocato David D’Agostini dell’omonimo studio udinese, ha dimostrato la completa infondatezza dell’ipotesi

In centro a Bologna l’indifferenziata si butta anche con l’I-Phone

BOLOGNA- I cassonetti per la raccolta dei rifiuti indifferenziati nel centro di Bologna diventano ancora più ‘smart’. Perché dai prossimi giorni la carta smeraldo digitale funzionerà anche con i telefonini Apple e i dispositivi che utilizzano i sistemi iOs. Completato a dicembre dello scorso anno lo sviluppo tecnologico necessario, Hera ha iniziato l’aggiornamento sul territorio

Difesa, istituzioni e aziende all’Innovation Cybersecurity Summit

ROMA – Il mondo della difesa e della sicurezza cibernetica italiana si è riunito oggi a Roma, al Circolo Ufficiali Forze Armate d’Italia, per la quarta edizione dell’Innovation Cybersecurity Summit, che quest’anno si è focalizzato sul tema delle ‘Prospettive e applicazioni per i nuovi asset tra cybersicurezza, difesa energetica e aerospace’.Il Summit è stato promosso