Covid, Vaia: “Chi è vaccinato può e deve viaggiare”

ROMA – “Se è utile la quarantena per chi viaggia? Dipende da quale. Se parliamo dello scorso anno sì, ora se pensiamo a persone vaccinate e tamponate la quarantena è quasi stupida. Serve un atteggiamento premiale: in un’ottica di costo-benefici, chi è vaccinato può e deve muoversi. Per adesso tutto è ancora accompagnato dall’indagine diagnostica antigenica o molecolare, ma è evidente che il nostro percorso sia questo, che ci auguriamo sia nel più breve tempo possibile. Dobbiamo potenziare la vaccinazione. Il tema è la quantità di vaccini”. Lo ha detto Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani, partecipando all’incontro ‘La ripresa del trasporto aereo in sicurezza. Un anno di collaborazione tra Aeroporti di Roma e Inmi Lazzaro Spallanzani’, insieme a Ivan Bassato, direttore operativo AdR, e Alessio Quaranta, direttore generale Enac.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Fisco,Meloni: tasse non sono una cosa bellissima, sono necessarie

Contribuente non è suddito, con noi record recupero evasione Roma, 19 apr. (askanews) – "Il contribuente non è un suddito, è un cittadino, io sono per un fisco amico che non ti vessa con un livello di servizi che non corrisponde alle tasse che paghi, che ti chiede di pagare il giusto in tempi ragionevoli

Vinitaly, Consorzio Lugana: 2.000 calici versati e masterclass sold out

Peduto: a Verona emersa importanza di evolvere il linguaggio del vino Milano, 19 apr. (askanews) – A Vinitaly 2024 sono stati duemila i calici di Lugana Doc assaggiati allo stand del Consorzio e millecinquecento quelli serviti durante "Vinitaly and The City", la manifestazione dedicata ai winelovers nel centro di Verona, che ha visto la Denominazione

Driverso: in Ue fatturato a 169 mln per car hiring d’alta gamma, 45 mln in Italia

(Adnkronos) - Un comparto in grande espansione a livello europeo, con 169 milioni di euro di fatturato nel 2023, 192 imprese attive e un parco auto di 3.456 unità. E per quanto riguarda l'Italia i dati parlano di 45 milioni di euro di fatturato con circa 1000 auto. I numeri che arrivano da Driverso’s Analysis