Emilia-Romagna stanzia 100.000 euro per sentieri di montagna

BOLOGNA – In vista della prossima estate, l’Emilia-Romagna stanzia altri 100.000 euro per migliorare i sentieri per le escursioni in Appennino. Risorse che si aggiungono agli 80.000 euro giĂ  messi a disposizione alla fine dello scorso anno e che vanno a sostenere i lavori di ordinaria manutenzione compiuti dai Comuni montani.

Con queste risorse, spiega l’assessora regionale alla Montagna, Barbara Lori, “vogliamo ribadire l’importanza della valorizzazione della montagna, anche alla luce del crescente interesse dimostrato da chi non abita questi territori ed è interessato a scoprirli”. La scorsa estate, ricorda Lori, “ha segnato un’impennata del turismo slow e amante dell’ambiente. Per l’Appennino emiliano-romagnolo si tratta di un’opportunitĂ  importante che va sostenuta, partendo anche dalla manutenzione di una rete sentieristica particolarmente estesa”, per oltre 7.000 chilometri. “Una rete vera e propria- sostiene Lori- che deve potersi integrare con le tante iniziative di valorizzazione, a partire da quelle promosse dai Parchi regionali e dai Gal. Vogliamo garantire ai tanti amanti dell’escursionismo e della mountain bike percorsi sempre piĂą sicuri e belli. Ci eravamo presi l’impegno e l’abbiamo mantenuto, la montagna è sempre piĂą al centro di un’azione regionale che promuove lo sviluppo sostenibile e di qualitĂ  di questi territori”. Ogni Comune potrĂ  ottenere un contributo fino a 5.000 euro, da utilizzare per sistemare i sentieri, diradare la vegetazione e rinnovare la segnaletica. I lavori dovranno essere completati entro la fine del 2021. Con il precedente bando la Regione aveva finanziato 16 programmi di intervento.

LEGGI ANCHE: Lupi a Bologna, ma Città metropolitana rassicura: “Non sono pericolosi per l’uomo”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Israele e Ucraina, Erdogan scrive al Papa: “Insieme per la pace, alziamo la voce”

(Adnkronos) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha scritto a "Sua SantitĂ  Papa Francesco, Guida Spirituale del Mondo Cattolico" per sottolineare la necessitĂ  che "la comunitĂ  internazionale agisca in cooperazione e coordinamento" per "le sfide che dobbiamo affrontare". Tra queste, Erdogan ha citato "in particolare gli attacchi indiscriminati israeliani a Gaza, dove si muore

Lotito: “Luis Alberto ha un contratto con la Lazio, non va via gratis”

(Adnkronos) - "Luis Alberto? Probabilmente vuole andare via gratis. E invece no, ha un contratto di quattro anni, è un tesserato. Porti lui la squadra" che lo vuole. Risponde così all'Adnkronos il presidente della Lazio, Claudio Lotito, sulle dichiarazioni di ieri del giocatore che alla fine del match contro la Salernitana, vinto 4-1 dai biancazzurri

“Ringraziate l’ammazza orsi”, danni per 60mila euro alla vigna dei familiari di Fugatti

(Adnkronos) - Distrutte un centinaio di viti per un danno, non assicurato, da 60mila euro come rappresaglia nei confronti del presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti e della sua politica sull'abbattimento degli orsi.  E' l'azione messa in atto da un gruppo di attivisti nei confronti dei familiari di Fugatti, proprietari delle piante del