Firenze, Nardella: “Sento il peso della disperazione ma no alla violenza”

FIRENZE – “Ogni giorno c’è una manifestazione a Firenze, ieri ero con i ristoratori”, nei giorni scorsi “abbiamo incontrato gli ambulanti. Poi ci sono i gestori degli alberghi, le guide turistiche, gli artigiani, i tassisti. Il livello è quello dell’angoscia e della disperazione. Però noi abbiamo anche la responsabilità di dire le cose con grande chiarezza: non è con l’illegalità che si riescono ad ottenere le ragioni, per quanto ci siano tanti buoni motivi” per protestare. Lo sottolinea il sindaco di Firenze, Dario Nardella, intervenendo a ‘L’aria che tira’, su La 7. “Soprattutto- aggiunge- mi fa male vedere un Paese diviso tra le forze dell’ordine e i manifestanti. Perché anche le forze dell’ordine fanno il loro lavoro. Dobbiamo tornare su un terreno di rispetto e di legalità, e dare risposte”.

Da sindaco “il mio compito è dare risposte, non fare atti che fanno notizia ma poi non risolvono nulla. E sento ogni giorno il peso della disperazione” dei piccoli imprenditori, “e mi dispiace che i ristoratori debbano dividersi tra di loro, tra chi viola le leggi e chi no, e che i poliziotti che svolgono i loro compiti debbano essere dipinti come dei personaggi malvagi che godono ad andare in piazza a caricare la gente. È questo che dobbiamo evitare”.

LEGGI ANCHE: Giani: “Anche se la Toscana tornerà arancione, terrò 5-6 aree in rosso”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

La Basilicata al voto: ultimi comizi prima del silenzio elettorale

POTENZA – Domenica 21 e lunedì 22 aprile in Basilicata si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale e l’elezione del presidente della giunta. Urne aperte, per oltre 500mila aventi diritto al voto, dalle 7 alle 23 di domenica e dalle 7 alle 15 di lunedì in 628 sezioni elettorali allestite, 453 in

Tg Politico Parlamentare, edizione del 19 aprile 2024

ISRAELE RISPONDE ALL’IRAN, TAJANI: NESSUN PROBLEMA PER ITALIANI E’ arrivata la risposta agli attacchi dell’Iran. Questa notte Israele ha lanciato raid missilistici a Isfahan con una operazione che sembra limitata per evitare una escalation. Il ministro degli Esteri Antonio Tajani assicura che al momento non ci sono “criticità per gli italiani. Da amici di Israele

Esce “È la verità” di Bloom, band alternative rock con Giusy Ferreri

Nuovo progetto con Max Zanotti, Roberta Raschellà e Alessandro Ducoli Roma, 19 apr. (askanews) – Bloom è la super band alternative rock formata da Giusy Ferreri, Max Zanotti, Roberta Raschellà e Alessandro Ducoli. Da venerdì 26 aprile sarà in radio e disponibile in digitale "È la verità" (prodotto da GGF Music e distribuito da ADA