Indagine al ministero dell’Istruzione, Bianchi di Castelbianco: “Ho fiducia nella magistratura”

ROMA – “Piena fiducia nella magistratura”. È quanto esprime l’imprenditore Federico Bianchi di Castelbianco in merito alle indagini condotte dalla Gdf che lo vedono coinvolto. “C’è stata massima collaborazione con i finanzieri, ai quali è stata fornita la documentazione richiesta in un clima corretto ed educato, che ha consentito anche la continuità del lavoro in azienda. Si sta parlando di due bandi Mepa da 39.000 euro a cui è stato dato seguito con la realizzazione dei progetti richiesti. La realtà dei fatti sarà accertata. Di certo da quanto riportato nell’articolo del quotidiano ‘La verità’ sui contenuti dell’indagine, non si mira ad attaccare la mia persona, che pure ha una conoscenza ventennale con Giovanna Boda, ma altri nomi visto che sono stati tirati in ballo Matteo Renzi e Maria Elena Boschi, Giovanni Legnini e il procuratore Francesco Testa, e anche Luca Palamara. E allora è anche su questa fuga di notizie ma principalmente sugli obiettivi nascosti di tale campagna stampa che chiediamo accertamenti da parte delle forze dell’ordine”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Scontri alla Sapienza, studenti assaltano Commissariato: dirigente preso a pugni – FOTOGALLERY

(Adnkronos) - Scontri all'università La Sapienza di Roma. Erano circa 300 gli studenti pro-Palestina dei Collettivi che nel pomeriggio di oggi hanno manifestato all'interno dell'ateneo, provando ad assaltare prima il Rettorato, poi il Commissariato (FOTOGALLERY). I primi momenti di tensione quando alcuni di loro hanno tentato di fare irruzione all'interno del Rettorato, dove erano riuniti

Terremoto oggi a Siena, scossa magnitudo 3.4

(Adnkronos) - Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata alle 19.49 dall'Ingv vicino Siena, in Toscana. L'epicentro del sisma oggi, 16 aprile 2024, è stato localizzato a 4 km da Poggibonsi, ad una profondità di 8 km.  

Auto contro tir nel tarantino, morti mamma e figlio di 12 anni

(Adnkronos) - Due persone, mamma e figlio di 12 anni, sono morte in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi 16 aprile sulla statale 100 all'altezza di San Basilio di Mottola, in provincia di Taranto, in un tratto già teatro di numerose tragedie.  La Kia, a bordo della quale viaggiavano si è scontrata con