Milano, Sala: “Con il Covid sono evaporati cinque anni di sviluppo”

MILANO – “È come se fossero evaporati cinque anni di sviluppo”. Questa l’analisi amara del sindaco di Milano Giuseppe Sala, ospite di una tavola rotonda dedicata ad approfondire, attraverso un dialogo tra istituzioni e realtà internazionali, i temi portanti del progetto New European Bauhaus, promosso a partire dall’ottobre 2020 dalla Commissione Europea. Il sindaco, che ricorda come a Milano si sia ritornati “ai livelli occupazionali del 2014”, è convinto che affronteremo un periodo “in cui ci sarà meno ideologia perché saranno talmente tanti i bisogni concreti da affrontare”, tuttavia “al contempo non possiamo immaginare una proposta politica soltanto pratica”, perché “deve esserci in mezzo una visione di una città” che racchiude tutte quelle direttrici.

Infine, il sindaco non crede che l’esplosione meneghina del pre-Covid si possa riassumere soltanto in una caccia al turismo. “C’è un falso mito sul modello Milano che dice come questo sia stato un modello di rincorsa del turismo, è stato anche questo- dice- ma è stato anche un grande sforzo di analisi del futuro”.

LEGGI ANCHE: Milano, arrestato sindaco di Opera: mascherine ai parenti, corruzione e traffico rifiuti

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Israele e Ucraina, Erdogan scrive al Papa: “Insieme per la pace, alziamo la voce”

(Adnkronos) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha scritto a "Sua Santità Papa Francesco, Guida Spirituale del Mondo Cattolico" per sottolineare la necessità che "la comunità internazionale agisca in cooperazione e coordinamento" per "le sfide che dobbiamo affrontare". Tra queste, Erdogan ha citato "in particolare gli attacchi indiscriminati israeliani a Gaza, dove si muore

Lotito: “Luis Alberto ha un contratto con la Lazio, non va via gratis”

(Adnkronos) - "Luis Alberto? Probabilmente vuole andare via gratis. E invece no, ha un contratto di quattro anni, è un tesserato. Porti lui la squadra" che lo vuole. Risponde così all'Adnkronos il presidente della Lazio, Claudio Lotito, sulle dichiarazioni di ieri del giocatore che alla fine del match contro la Salernitana, vinto 4-1 dai biancazzurri

“Ringraziate l’ammazza orsi”, danni per 60mila euro alla vigna dei familiari di Fugatti

(Adnkronos) - Distrutte un centinaio di viti per un danno, non assicurato, da 60mila euro come rappresaglia nei confronti del presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti e della sua politica sull'abbattimento degli orsi.  E' l'azione messa in atto da un gruppo di attivisti nei confronti dei familiari di Fugatti, proprietari delle piante del