Palermo verso la zona rossa, oggi la decisione

PALERMO – “Abbiamo registrato negli ultimi giorni un aumento dei contagi nella città di Palermo, con una conseguente crescente pressione sui reparti di terapia intensiva. I parametri per dichiarare la ‘zona rossa’ non sono stati ancora raggiunti ma non escluderei, nella giornata di martedì, 6 aprile, l’adozione del provvedimento, d’intesa con il sindaco, quale utile misura preventiva per evitare il picco dei positivi al Covid”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, dopo un confronto nel pomeriggio di ieri con i vertici del dipartimento regionale per la Salute

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Attacco Iran contro Israele, misure di sicurezza in Italia per 250 obiettivi

(Adnkronos) - L'attacco sferrato dall'Iran contro Israele non muta le condizioni di sicurezza in Italia, "già innalzata al massimo livello di allerta ad ottobre scorso", dopo l'aggressione di Hamas che ha riacceso la crisi in Medio Oriente. Quindi fari accesi e presidi attivati, in Italia, su tutti gli obiettivi sensibili, "circa 250", a partire "dalle

Attacco Iran contro Israele, Tajani: “Pronti a gestire ogni scenario”

(Adnkronos) - "Seguiamo con attenzione e preoccupazione quanto sta accedendo in Medio Oriente. Sono in costante contatto con le ambasciate d'Italia a Tel Aviv e a Teheran. Sentiti il Presidente del Consiglio e il Ministro della Difesa, il Governo è pronto a gestire qualsiasi tipo di scenario". Lo ha scritto su X il ministro degli

VIDEO | Medio Oriente, Tel Aviv annuncia: “Decine di droni iraniani in volo verso Israele”. Netanyahu al Paese: “Pronti per difesa e offesa”

ROMA – Decine di droni sono stati lanciati dall’Iran in direzione di Israele: lo ha riferito in serata Daniel Hagari, portavoce delle forze armate di Tel Aviv. Stando alle informazioni diffuse dall’ufficiale, contenute in un comunicato, servizi e responsabili della contraerea stanno monitorando l’avvicinamento dei velivoli, che dovrebbero impiegare alcune ore per raggiungere il territorio