Vaccino, in Basilicata superate le centomila somministrazioni

POTENZA – Sono partiti oggi a Potenza e a Matera i vaccini alle persone con sindrome di down e ai loro accompagnatori. La somministrazione si stanno effettuando nelle tendostrutture del Qatar nei pressi degli ospedali dei due capoluoghi, San Carlo e Madonna delle Grazie. Per quanto riguarda Potenza l’azienda sanitaria locale fa sapere che chi non ha potuto recarsi questa mattina potrĂ  recuperare la vaccinazione domani dalle 9 alle ore 13:30 recandosi al polo Asp di via della Fisica.Intanto in un tweet il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi, che in mattinata ha fatto visita alla tenda del Qatar di Potenza, ha annunciato che sono state superate le centomila somministrazioni su tutto il territorio lucano. Da martedĂŹ 6 aprile sarĂ  invece attiva la piattaforma di Poste italiane per la prenotazione del vaccino per le categorie fragili: secondo un calcolo della Regione saranno interessati 50mila lucani.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Attacco Iran, Israele pronto a risposta ma Usa frenano. Khamenei: Gerusalemme sarĂ  nostra

(Adnkronos) - Israele risponderà all'attacco subito nella notte tra sabato e domenica dall'Iran. Lo ha deciso il gabinetto di guerra israeliano convocato in serata dal primo ministro Benjamin Netanyahu senza però specificare quando e dove avverrà la rappresaglia. Le Forze di difesa israeliane hanno ''approvato piani di difesa e di attacco'', ha fatto sapere il portavoce

Inter-Cagliari 2-2, scudetto nerazzurro con vittoria nel derby

(Adnkronos) - L'Inter e il Cagliari pareggiano 2-2 oggi nel match della 32esima giornata della Serie A e compie un altro passo verso lo scudetto 2023-2024. I nerazzurri guidano la classifica con 83 punti e 14 lunghezze di vantaggio sul Milan, secondo a quota 69. LunedĂŹ 22 aprile si gioca il derby Milan-Inter e la

Medio Oriente, monito Russia e Cina: “No a provocazioni, scongiurare escalation”

ROMA – No a “provocazioni pericolose”: è il monito che è arrivato da un colloquio tra i ministri degli Esteri di Russia e Iran, rispettivamente Sergej Lavrov e Hossein Amir-Abdollahian.Del contenuto della conversazione ha riferito il dicastero di Mosca. “È stato evidenziato”, si sottolinea nella comunicazione, “che una ulteriore escalation delle tensioni nella regione e