Vaccino, sindaco di Corleone si autodenuncia alla procura

PALERMO – Il sindaco di Corleone (Palermo), Nicolò Nicolosi, si è autodenunciato alla procura di Termini Imerese per la vicenda della somministrazione del vaccino anti-Covid. Nicolosi, che aveva annunciato le sue dimissioni, poi ritirate, a seguito del polverone mediatico sollevatosi per quella vaccinazione, ha presentato un’autodenuncia con l’obiettivo di arrivare a “una pronuncia giudiziale in merito alla eventuale rilevanza penale della vicenda”.

LEGGI ANCHE: Caso Corleone, replica del sindaco: “Fatto il vaccino per non abbandonare trincea”

Nicolosi ritiene di “non aver utilizzato la propria carica istituzionale per ottenere la somministrazione del vaccino, anche perchĂŠ – scrive – mai richiesta a chicchessia”. Il sindaco di Corleone chiede quindi alla procura di Termini Imerese di espletare “le opportune indagini” per “valutare la sussistenza di eventuali comportamenti illegittimi”. Nicolosi ha ricevuto la prima dose del vaccino l’8 gennaio e la seconda il 31 dello stesso mese. “Sono state diffuse dai mass media notizie destituite di ogni fondamento e comunque distoniche rispetto alla realtĂ  dei fatti”, si legge nella denuncia del sindaco di Corleone che ribadisce di non avere mai messo in atto comportamenti volti a “superare l’ordine delle categorie che avevano per prime diritto alla somministrazione del vaccino”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Infrastrutture, Accenture: “La trasformazione digitale è la chiave per lo sviluppo”

(Adnkronos) - "L’utilizzo delle tecnologie innovative è fondamentale per la pianificazione, la costruzione e il monitoraggio delle infrastrutture stradali, ferroviarie, portuali, aereoportuali e logistiche nel nostro Paese. Il digitale - e l’intelligenza artificiale in particolare - rappresenta una delle sfide e delle opportunità più rilevanti del nostro tempo ed è cruciale che l'Italia si posizioni

Udinese, allenatore Gabriele Cioffi esonerato

(Adnkronos) - "Udinese Calcio comunica di aver sollevato Gabriele Cioffi dall'incarico di allenatore responsabile della prima squadra". Lo fa sapere il club dal suo sito. "Al mister i ringraziamenti per la professionalitĂ  dimostrata e il lavoro svolto durante questi mesi, a lui i migliori auguri per il prosieguo di carriera. Il Club ringrazia anche i

Ipereosinofilia complessa, esperte: “Per diagnosi serve team multidisciplinare”

(Adnkronos) - "La sindrome ipereosinofila è una malattia caratterizzata dalla presenza di ipereosinofilia, ossia di un valore di eosinofili", un tipo di globuli bianchi del sistema immunitario, "a livello ematico superiore a 1.500, e da un danno d'organo mediato da questi granulociti eosinofili. La diagnosi è complessa in quanto" la malattia "ha un interessamento multiorgano