A Pordenone i pompieri salvano Leone, gattino intrappolato nel motore di un’auto

TRIESTE – Spaventato dal temporale aveva cercato rifugio nell’auto del suo proprietario, finendo poi per restare intrappolato nel vano motore. Un gatto di pochi mesi è stato salvato questa mattina dai Vigili del Fuoco di Pordenone.

Leone, questo il nome del micio, si era rintanato nella vettura, trovando uno spazio per proteggersi dalla pioggia, dal quale però non era piĂą riuscito a uscire. I pompieri hanno dovuto smontare alcuni pezzi dell’auto per raggiungere l’animale e portarlo in salvo. Prima il mezzo è stato sollevato, poi è stata tolta la ruota e successivamente il parafango, a quel punto è stato scovato il nascondiglio di Leone, preso in braccio subito da un vigile del fuoco, che l’ha poi riconsegnato al proprietario.

LEGGI ANCHE: Regione Friuli Venezia Giulia compatta: insistere sull’importanza del vaccino

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Napoli, 19enne muore in un incidente: denunciata 26enne senza patente

(Adnkronos) - Scontro tra scooter e auto nella notte a Castellammare di Stabia dove il 19enne Salvatore Vertolomo, alla guida del ciclomotore, è morto sul colpo. Alla guida dell’utilitaria, secondo una prima ricostruzione, ci sarebbe stata una 26enne senza patente, che è stata denunciata per omicidio stradale alla Procura di Torre Annunziata. Il secondo ragazzo che

Gaza, Hamas: “Soldato israeliano preso in ostaggio nel nord della Striscia”

(Adnkronos) - I miliziani delle Brigate al-Qassam, braccio armato di Hamas, hanno rivendicato di aver preso in ostaggio almeno un soldato israeliano che, insieme ad altri, aveva fatto irruzione nel campo profughi di Jabalia nel nord della Striscia di Gaza. Secondo quanto affermato in un videomessaggio dal portavoce delle Brigate al-Qassam, Abu Obeida, i soldati

Follini: “Il ‘miracolo’ di De Gasperi anche grazie al pluralismo della Democrazia Cristiana”

(Adnkronos) - "Su quanto la Dc fosse a suo tempo, coerentemente e fino in fondo, 'degasperiana'; e su quanto a sua volta De Gasperi fosse egli stesso 'democristiano' si discute da un bel po’ di tempo. E ora l’argomento riaffiora discretamente tra le righe di un libro che Antonio Polito ha dedicato allo statista trentino