Comunali, il Pd nazionale ora loda Bologna: “Modello per vincere”

BOLOGNA – Per il Pd nazionale, che pure era intervento più volte per lo scontro aspro in corso sotto le Due Torri, ora Bologna è un modello nazionale. Il responsabile Enti locali Francesco Boccia, il giorno dopo il voto nei gazebo, loda il vincitore Matteo Lepore, che “ha avuto il coraggio di mettere in discussione la sua proposta di città e ha allargato”, accettando di fatto la sfida di Isabella Conti alle primarie.

“In questi 16 anni- ricorda l’ex ministro a Radio Immagina- sono state molte le primarie che hanno cambiato anche la storia politica del paese, ma io penso che queste qui di Bologna entrino di diritto tra le esperienze più belle”.

Non solo. “Spero che l’esperienza di Bologna di Matteo Lepore e Isabella Conti- aggiunge poco dopo Boccia, ospite oggi proprio insieme a Lepore- possa essere d’esempio a tutti i leader di movimenti e partiti che vogliano costruire un’alternativa alla destra e non hanno ancora fatto l’ultimo passo in alcune città. Quel modello che hanno messo in campo loro con coraggio penso sia quello giusto per vincere le elezioni del 2023”.

Lepore da parte sua difende le primarie dalle critiche: “A Bologna abbiamo fatto primarie molto belle, dove c’è stato anche un po’ di conflitto, ma è il sale della democrazia. Se si riducono ad un congresso fanno male ma a Bologna invece hanno fatto bene”. Ora c’è tutta la volontà di ricucire con la sconfitta. Con Conti, informa Lepore, “ci vedremo in prossimi giorni, dopo che sarò andato un paio di giorni alle terme per risposarmi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Miccichè: “L’auto blu per il gatto? Stava malissimo ed è morto”

(Adnkronos) - "Non ho fatto un uso illegittimo dell'auto blu. Ne sono convinto. Se poi mi contestano il fatto di avere fatto accompagnare il mio gatto dal veterinario perché stava malissimo, allora sono disposto ad andare in carcere. Il mio gatto viveva in simbiosi con me, Quando stava male mia figlia mi disse di mandarle

Decaro e il video virale, quando la comunicazione politica funziona

(Adnkronos) - Un video può diventare più efficace di tanti comizi. Succede, come nel caso di Antonio Decaro e del suo post su TikTok per le elezioni europee diventato rapidamente virale, quando la comunicazione politica riesce a rispondere a una domanda semplice: come posso far capire a più persone possibile quello che voglio dire? Nel

Europee, da riforme a lavoro: a Trento il duello (mancato) tra Meloni e Schlein

(Adnkronos) - Il duello mancato in tv oggi si è riproposto come sfida a distanza al Festival dell'Economia di Trento dove Giorgia Meloni ed Elly Schlein si sono alternate, a stretto giro nel pomeriggio, sul palco della manifestazione. La forma è meno intensa e 'spettacolare' rispetto a quella del faccia a faccia, ma il botta