Regionali Calabria, de Magistris: “Parliamo a tutti, a chi non ha votato e ai delusi”

REGGIO CALABRIA – “Parliamo a tutti, a quella metĂ  di elettori calabresi che non sono andati a votare, agli elettori di centrodestra che non si sentono rappresentati dai Mangialavori di turno, dai Tallini, Talarico, ai tanti giovani che stentano ad avere fiducia nella politica. Parliamo ai 5 stelle che sono stati ingannati da chi diceva mai con il Pd, con Renzi, Berlusconi, Salvini, e poi sono andati con tutti nell’ammucchiata politica. Ma anche quelli del Pd, stanchi di vedere traditi i valori della sinistra. Nel nostro programma troveranno i valori costituzionali che nei momenti difficili non appartengono ad una parte, ma sono patrimonio di tutti”. CosĂŹ alla Dire il candidato presidente della Regione Calabria Luigi de Magistris impegnato da giorni in una serie di incontri elettorali nelle piazze calabresi. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Oncologo Pastorino: “Con Rete screening polmone 90 diagnosi precoci in 1 anno”

(Adnkronos) - "Grazie al programma della Rete italiana di screening polmonare (Risp) in un anno abbiamo diagnosticato piĂš di 90 tumori polmonari, di cui la maggioranza in primo stadio con una resecabilitĂ  che si avvicina all'80%". Lo ha detto Ugo Pastorino, direttore della Sc Chirurgia toracica dell'Istituto nazionale dei tumori di Milano e responsabile del

Zambito (Pd): “Importante finanziare progetti di screening come il Risp”

(Adnkronos) - "Il ministero e la Commissione hanno un ruolo fondamentale nella prevenzione perché devono fare in modo che i progetti di screening, che sono molto importanti e hanno riscosso molto successo arruolando molte persone, in Italia siano finanziati, manutenuti e implementati nel futuro”. Lo ha detto la senatrice del Pd Ylenia Zambito, segretaria della

Gemmato: “Mille Case comunitĂ  per prevenzione e screening polmonare”

(Adnkronos) - "Oggi stiamo attrezzando mille Case della comunità all'interno delle quali possiamo insediare dei centri di prevenzione primaria e secondaria per screenare i soggetti particolarmente predisposti per un tumore polmonare e, quindi, prenderli in carico con l'idea che oggi il tumore è una patologia che si può combattere e sconfiggere". Lo ha detto Marcello