Sboarina lascia la Lega e aderisce a Fratelli d’Italia. Meloni: “Pezzo da novanta”

ROMA – “Una scelta personale e non solo politica maturata nell’ultimo anno”. Così il sindaco di Verona Federico Sboarina, eletto con la Lega, spiega in conferenza stampa a Verona con Giorgia Meloni la sua adesione a Fratelli d’Italia.

“Sento di appartenere alla famiglia di Fdi- spiega- devo ringraziare Salvini perché non c’è stata volta in questi quattro anni in cui non lo abbia trovato vicino”.

MELONI: “QUESTO È UN RITORNO A CASA, FDI È INCLUSIVO”

“Questo è un ritorno a casa, è la dimostrazione di come in questi anni Fratelli d’Italia sia stata inclusiva e abbia avuto la capacità di dare una casa a coloro che venivano da esperienze di centrodestra diverse dalla nostra” ha commentato Giorgia Meloni, presentando il nuovo ingresso in Fdi del sindaco Federico Sboarina.

“Proprio qui- ricorda Meloni- siamo riusciti a raccontare meglio il nostro disegno inclusivo, alle ultime elezioni regionali Fdi prese il 17% a Verona. Oggi ci arricchiamo con Sboarina, un pezzo da novanta”, conclude.

MELONI: “ABBIAMO LA MIGLIORE CLASSE DIRIGENTE DEL PAESE”

“Da settimane, forse mesi, apro i giornali e vedo sempre qualcuno che dice ‘Sì, va bene. La Meloni cresce nei sondaggi, ma Fratelli d’Italia non ha una classe dirigente’. A me pare invece che abbiamo la migliore classe dirigente che possono vantare i partiti in parlamento, se non altro perché abbiamo dovuto guadagnarci ogni centimetro lungo la strada” ha aggiunto Giorgia Meloni.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Europee, Ahk Italien: “Per imprese italo-tedesche priorità competitività e transizione”

(Adnkronos) - "Ahk Italien ha effettuato una rilevazione interna ascoltando le imprese più rappresentative su quale dovrebbe essere la priorità per la prossima Commissione Europea: il 40% ha indicato transizione ambientale e competitività, una chiara indicazione della necessità di decarbonizzare i nostri processi industriali senza, al tempo stesso, perdere competitività globale, soprattutto a livello manifatturiero

Crescono laureati Stem, ma solo per 14 donne su mille indirizzi scientifici e tecnologici

(Adnkronos) - Se tra i laureati italiani crescono le donne (76,8 ogni mille contro 40,9 uomini ogni mille nel 2021), nelle discipline stem le differenze di genere continuano a restare evidenti con un quadro che posiziona l’Italia ancora indietro rispetto alla media europea. I dati sono contenuti nell’ultimo 'Rapporto Bes 2023' di Istat, e saranno

Padova, esplode bombola di gpl: ustionate gravemente madre e bimba di 3 anni

(Adnkronos) - Sono ricoverate con gravi ustioni madre di 32 anni e figlia di soli 3 anni investite stamane dall’esplosione di una bombola di gpl nella loro casa di Conselve (Padova). L’esplosione ha causato l’incendio della casa e i vigili del fuoco di Pove di Sacco hanno impiegato tre ore per aver ragione delle fiamme.