Il risparmio nell’economia

La proposta di Sestino Giacomoni: «Dobbiamo avere la capacità di indirizzare il risparmio degli italiani nell’economia reale attraverso incentivi fiscali e l’utilizzo dei nuovi strumenti offerti da Fintech e Biotech. Dobbiamo superare il paradosso che stiamo vivendo in Italia dove, da un lato, abbiamo migliaia di imprese che rischiano di morire per mancanza di liquidità; dall’altro, oltre 1700 miliardi di euro di risparmi parcheggiati nelle banche senza alcuna redditività. Una delle nostre battaglie storiche per smuovere questa situazione è stata l’introduzione dei Pir, i piani individuali di risparmio che consentono di investire nelle imprese italiane movimentando i capitali immobilizzati. Si tratterebbe di un altro Recovery che entra nell’economia reale. Immettere tutta questa liquidità aiuterebbe la crescita del Paese puntando sul made in Italy. Nel primo anno i Pir hanno raccolto oltre 20 miliardi di euro»

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Ucraina, si aggrava bilancio raid Russia su ipermercato Kharkiv: 11 morti

(Adnkronos) - Si aggrava il bilancio del raid della Russia sferrato su un ipermercato di Kharkiv, nel nordest dell'Ucraina, con il governatore della regione Oleh Syniehubov che ha annunciato che salgono a 11 le vittime, mentre sarebbero almeno 40 i feriti. Ieri la Russia aveva attaccato lo store affermando che l'Ucraina aveva nascosto un deposito di

India, incendio in ospedale pediatrico: sei neonati morti e 5 feriti

(Adnkronos) - Sei neonati hanno perso la vita in un tragico incendio presso il New Born Baby Care Hospital di Vivek Vihar a Delhi. Il ministro della Sanità Saurabh Bharadwaj ha assicurato che sul caso verranno presi provvedimenti rigorosi.  Secondo le autorità, 12 bambini sono stati salvati dal luogo dell'incidente, dove uno era già morto

L’Università di Firenze al top della ricerca biomedica al femminile

Sono 9 le studiose Unifi fra le 98 Top Italian Women Scientist 2024 Roma, 26 mag. (askanews) – Sono dell'Ateneo fiorentino 9 delle 98 ricercatrici inserite quest'anno nel "Top Italian Women Scientists (TIWS)", il Club, nato nel 2016 per iniziativa di Fondazione Onda, che riunisce le ricercatrici italiane altamente citate in campo biomedico. L'anno scorso