Tg Politico Parlamentare, edizione del 14 settembre 2022

FONDI RUSSI AI PARTITI, VENERDÌ SI RIUNISCE IL COPASIR

Soldi della Russia ai partiti stranieri. La denuncia degli 007 americani riguarda oltre 300 milioni di fondi russi destinati in oltre 20 paesi a partire dal 2014. Preferisce non intervenire l’ambasciata russa, per la quale “sono informazioni diffuse da fonti americane e loro devono commentarle”. “Nulla di specifico sull’Italia”, chiarisce il presidente del Copasir Adolfo Urso, che ha convocato comunque una riunione per venerdì insieme al prefetto Franco Gabrielli. Il Pd ha chiesto al governo di fare subito chiarezza mentre per Matteo Salvini “si parla del nulla, aria fritta. Io non ho mai chiesto un rublo”, dice. Giorgia Meloni minaccia querele.

TORNA IL TETTO AGLI STIPENDI DEI MANAGER PA

Il Governo ha presentato un emendamento al decreto aiuti bis che ripristina il tetto agli stipendi dei manager. L’emendamento al decreto Aiuti bis elimina l’articolo 41 bis sul ‘Trattamento economico delle cariche di vertice delle Forze armate, delle Forze di polizia e delle pubbliche amministrazioni’. Il Governo chiederà ai partiti di votarlo salvo che le forze politiche all’unanimità non decidano di approvare l’ordine del giorno che dispone la soppressione dell’articolo nel decreto Aiuti Ter. In un modo o nell’altro, Palazzo Chigi e’ determinato a ripristinare il tetto ai megastipendi della Pubblica amministrazione.

IL PAPA: “DIO È PACE, NON ABITUIAMOCI ALLA GUERRA”

“Non abituiamoci alla guerra. Dio è pace e conduce sempre alla pace”. Questo l’auspicio del Papa nel suo intervento al Congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali, nel Palazzo dell’Indipendenza di Nur-Sultan, in Kazakistan. “Fino a quando continueranno a imperversare disparità e ingiustizie, non potranno cessare virus peggiori del Covid: quelli dell’odio, della violenza, del terrorismo”, ha detto Bergoglio.

L’ULTIMO SALUTO A ELISABETTA II

Ai funerali di Elisabetta II 16 chilometri di coda e 30 ore di attesa. Cosi’ il popolo britannico ha reso omaggio alla sovrana morta l’8 settembre. Presente alla cerimonia tutta la famiglia reale, anche William e Harry, i figli di Carlo e lady Diana si sono ritrovati vicini nel corteo funebre. La bara della regina è stata avvolta nella bandiera del Royal standard e sopra, appoggiata su un cuscino di velluto di colore viola, è stata posta la corona imperiale.

LAVORO, LA PROTESTA DEI VIGILI DEL FUOCO

Vigili del Fuoco in piazza per chiedere assunzioni immediate. La mobilitazione di Cgil, Cisl e Confsal nasce perchè il corpo denuncia da tempo carenza di personale e mezzi. Il segretario della Fns Massimo Vespia chiede almeno 7 mila nuove unità, per far arrivare l’organico ad almeno 40 mila. “Non ci possono essere in Italia delle zone che non sono raggiungibili dai Vigili del Fuoco”, sottolinea il sindacalista. Il segretario della Cisl, Luigi Sbarra, assicura “sostegno alla mobilitazione di un Corpo fondamentale per la sicurezza dei cittadini e del paese”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Israele, c’è l’accordo sulla tregua? Gli Usa dicono di sì “ma ora aspettiamo Hamas”

(Adnkronos) - Israele ha "praticamente accettato" una proposta di tregua di sei settimane a Gaza, c'è "una cornice di accordo" che Israele ha "più o meno accettato". Una seconda fase dell'intesa "per costruire qualcosa di più durevole" potrà essere concordata durante la tregua. Lo ha detto ai giornalisti un alto funzionario dell'amministrazione Biden, secondo quanto

Gaza, caos aiuti umanitari. Cnn: “Beni respinti da Israele in maniera arbitraria”

(Adnkronos) - Le autorità israeliane ostacolano l'invio di aiuti umanitari a Gaza con criteri "arbitrari e contraddittori". Lo afferma la Cnn, dopo aver sentito oltre una ventina di operatori umanitari. Fra i beni respinti dal Cogat, l'ente israeliano di coordinamento per i territori palestinesi, responsabile per il passaggio degli aiuti, figurano anestetici e macchine per

Valencia-Real Madrid 2-2, gol fantasma allo scadere e polemiche

(Adnkronos) - Il Real Madrid pareggia 2-2 sul campo del Valencia nel match della 27esima giornata della Liga. I blancos vanno a segno con Vinicius (50’ e 76’) e rimontano dopo i gol di Hugo Duro (27’) e Yaremchuk (30’). La sfida si infiamma allo scadere. Il Real Madrid batte l’ultimo corner alla fine del