La richiesta dell’Ugl: “Il Governo mantenga il dialogo con i sindacati�

ROMA – Mantenere il dialogo e il confronto fra Governo e parti sociali. È ciò che si augura il segretario generale della Ugl, Paolo Capone. “Le profonde e radicali trasformazioni che il mondo del lavoro – spiega in occasione del Consiglio nazionale del sindacato in corso a Roma – inducono a riflettere sulla funzione dei corpi intermedi nella prospettiva di rimettere al centro dell’agenda politica le istanze dei lavoratori”.

LEGGI ANCHE: Il sindacato ‘europeo’ contro Giorgia Meloni: “Ci esclude�

CAPONE: “DAL REDDITO DI CITTADINANZA A QUELLO DI RESPONSABILITÀ”

Per il sindacalista “occorre riformare il reddito di cittadinanza, trasformandolo piuttosto in un reddito di responsabilità, per mettere i giovani nelle condizioni di riuscire a trovare un’occupazione”.

LE PROPOSTE DELL’UGL SULLE PENSIONI

Per quanto riguarda la riforma del sistema previdenziale, “è necessario prorogare l’Ape sociale, Opzione donna e Quota 102 e introdurre Quota 41, al fine di favorire la flessibilità in uscita e incentivare il turnover generazionale, spiega Capone.

IL TAGLIO DEL CUNEO FISCALE

Per favorire il lavoro, priorità promessa dal governo Meloni su cui l’Ugl si dice d’accordo, il sindacato chiede “il taglio del cuneo fiscale, che dovrà essere significativo”. Infine il sindacato chiede “un’attenzione particolare riservata al Mezzogiorno, cercando di ridurre il divario con il Settentrione attraverso un ammodernamento delle infrastrutture del Paese”, conclude Capone.
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Israele, c’è l’accordo sulla tregua? Gli Usa dicono di sì “ma ora aspettiamo Hamas”

(Adnkronos) - Israele ha "praticamente accettato" una proposta di tregua di sei settimane a Gaza, c'è "una cornice di accordo" che Israele ha "più o meno accettato". Una seconda fase dell'intesa "per costruire qualcosa di più durevole" potrà essere concordata durante la tregua. Lo ha detto ai giornalisti un alto funzionario dell'amministrazione Biden, secondo quanto

Gaza, caos aiuti umanitari. Cnn: “Beni respinti da Israele in maniera arbitraria”

(Adnkronos) - Le autorità israeliane ostacolano l'invio di aiuti umanitari a Gaza con criteri "arbitrari e contraddittori". Lo afferma la Cnn, dopo aver sentito oltre una ventina di operatori umanitari. Fra i beni respinti dal Cogat, l'ente israeliano di coordinamento per i territori palestinesi, responsabile per il passaggio degli aiuti, figurano anestetici e macchine per

Valencia-Real Madrid 2-2, gol fantasma allo scadere e polemiche

(Adnkronos) - Il Real Madrid pareggia 2-2 sul campo del Valencia nel match della 27esima giornata della Liga. I blancos vanno a segno con Vinicius (50’ e 76’) e rimontano dopo i gol di Hugo Duro (27’) e Yaremchuk (30’). La sfida si infiamma allo scadere. Il Real Madrid batte l’ultimo corner alla fine del