La videoguida al referendum del 12 giugno: la spiegazione dei cinque quesiti e come si vota

ROMA – Domenica 12 giugno l’Italia è chiamata al voto per i cinque referendum sulla giustizia che sono ritenuti ammissibili dalla Corte Costituzionale. Le urne sono aperte dalle ore 7 alle 23. Si tratta di cinque referendum abrogativi, sui temi della legge Severino (scheda rossa), misure cautelari (scheda arancione), separazione delle funzioni dei magistrati (scheda gialla), valutazione sui magistrati (scheda grigia) ed elezioni del Csm (scheda verde).

In questa videoguida, la spiegazione dei cinque quesiti e le conseguenze in caso di vittoria del sÏ o del no. Per la validità del referendum, è necessario il raggiungimento del quorum della maggioranza (50%+1) degli aventi diritto al voto e che sia raggiunta la maggioranza (50%+1) dei voti validamente espressi.

LEGGI ANCHE: Nardella: “Il referendum è la bandiera di Salvini, sono propenso a non votare”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

Correlati

advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img
advspot_img

Ultim'ora

Migranti, Giorgia Meloni: “Non consentirò che Italia diventi campo profughi”

(Adnkronos) - "Non permetterò che l'Italia diventi il campo profughi d'Europa". Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, a margine di una cerimonia a Columbus Circus, a New York, rispondendo alle domande sul tema migranti. La premier ha deposto una corona di fiori alla presenza di alcuni rappresentanti della Columbus Citizens Foundacion e

Equo compenso in stallo. Tempi lunghi per i parametri

Procede a rilento la messa a terra concreta dei principi della legge sull'equo compenso per i professionisti. A distanza di quattro mesi dal 20...

Professionisti: cambia il fisco su immobili, spese e societĂ 

Il reddito di lavoro autonomo di venta onnicomprensivo. Parte da qui la rivoluzione della tassazione sul reddito dei professionisti. In sostanza davanti al fisco...